«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

sabato 8 giugno 2013

E-pistola

Da diversi mesi sto cercando di bandire i forestierismi dal mio viario (*1) ma, se per il 90% di essi non ci sono problemi, c'è però un 10% di vocaboli inglesi in cui l'equivalente italiano o è assente o suona buffo. Ad esempio archivio per file, pezzo o intervento per post e calcolatore per computer vanno bene, ma ci sono invece altri termini per i quali, anche a costo di sembrare ridicolo, mi sono inventato delle mie traduzioni. È il caso di viario per blog e bloggatore per blogger.

A queste due parole oggi aggiungo ufficialmente epistola per email (*2): in realtà i vocabolari spiegano che le epistole sono lettere "di contenuto e stile elevato" e che il termine deriva dal greco epistolé, dal verbo epistéllo (io invio). Eppure proprio il fatto che sia un termine poco usato (quindi non si rischi di confonderlo con una più comune "lettera") e che inizi con la vocale "e" (che richiama la "e" di email) fa sì che "epistola" (o volendo e-pistola) sia, a mio avviso, un buon traducente.

Nota (*1): “viario” = vi-(rtuale) + (di)-ario = blog; v. il corto Viario.
Nota (*2): alcuni traducono email con il semplice "messaggio". Però tale termine è usatissimo e, se non si specifica "virtuale" o "elettronico", può non essere chiaro che ci si riferisce proprio a una email...

Un eroe - 11/6/2013
Stralci della dichiarazione di Edward Snowden presi dall'articolo dell'HuffingtonPost (qui).
"Non voglio vivere in una società che fa questo tipo di cose".
"Avevo una vita comoda, una ragazza, un lavoro molto ben pagato e una carriera brillante davanti. Ma ho deciso di sacrificare tutto perché non avevo la coscienza a posto nel permettere che il governo Usa distruggesse ogni privacy, le libertà della rete e i diritti fondamentali delle persone in tutto il mondo".
"Ora il mio unico obiettivo è informare il pubblico. Ho fatto tutto questo non perché voglio pubblicità su di me, ma su quello che ha combinato il governo. Vorrei che l'attenzione sia sui documenti e sul dibattito che spero queste notizie provocheranno tra i cittadini in tutto il mondo su quale tipo di pianeta vogliamo vivere".

Quanto prima voglio tradurre e pubblicare l'intera dichiarazione...

La "fidanzata" dell'eroe - 12/6/2013
Ancora devo tradurre il comunicato di Edward Snowden ma nel frattempo ho avuto modo di vedere le foto della “fidanzata”.

Qui un campione:

E non è che sia venuta particolarmente bene in questa foto: ne ho viste altre e posso assicurare che, comunque venga fotografata, non può venire che o così o meglio...

Lui:

Conclusione: lei è sicuramente una spia!
Al servizio di chi non lo so...

Comunque eroe... - 12/6/2013
Ecco il video con l'intervista/dichiarazione di Snowden:


Invece di tradurre personalmente l'intervista (vedi sopra il corto Eroe...) ho trovato chi l'ha già fatto e, ad occhio, piuttosto bene: la traduzione può essere letta sul sito Alaska: sentieri digitali.
Altri commenti e riflessioni a breve...

Letta 3? - 13/6/2013
Il governo Letta continua il suo letargo: lo dice anche il Financial Times!
Vedi articolo dell'Huffington Post...

Nessun commento:

Posta un commento