«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

martedì 19 marzo 2013

Maccabei

Ho un quesito (molto difficile, quasi impossibile) per i miei lettori: perché sto leggendo i due libri sui Maccabei della Bibbia?

In realtà si tratta di una domanda molto difficile, quasi impossibile, ma poiché la risposta è curiosa voglio comunque sfidare i miei lettori a indovinare: anzi metto in palio pure un bel premio!

In realtà c'è un amico che ha gli elementi per rispondere correttamente ma si dovrebbe ricordare una conversazione di qualche anni fa: lo contatterò per fargli leggere questo pezzo...

La risposta, qui, fra una settimana!

Colombo rock - 20/3/2013
Mentre ero in macchina e ascoltavo un CD di Joe Satriani ho visto un colombo su una tettoia vicina che, per tutti i 5-6 secondi durante i quali l'ho potuto osservare, ha mosso la testa al tempo della musica: buffissimo!

Indigestione - 21/3/2013
Ieri mattina mi sono dimenticato di fare la pesata settimanale ma, causa cioccolatini e pane fatto in casa, dubito di essere calato di peso...
In serata poi ho fatto una mezza indigestione: era da tempo che non facevo il pollo alla diavola e così ne ho mangiato mezzo (era molto grande, non tipo galletto anoressico!) con un mucchio di patatine e svariate fette di pane (con semi di girasole). Stanotte avevo la pancia che mi scoppiava, come se avessi inghiottito un mattone che mi pesasse sulla pancia: non c'era verso di trovare una posizione comoda per dormire e anzi il fastidio era vicino alla soglia del dolore...

Gan-z/d-ata - 22/3/2013
"Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci."

Io ci vedo più di una similitudine col M5S anche se non sono sicuro della conclusione come quell'inguaribile ottimista del Mahatma Gandhi...

ESP: fenomeni paranormali - 25/3/2013
Oggi ho visto la pellicola ESP: fenomeni paranormali del 2011.
Un film complessivamente modesto ma che, per un aspetto, ricorda molto il mio racconto Ledificio!
L'elemento in comune è l'ambientazione costituita da un labirinto senza uscita che non obbedisce alle leggi dello spazio e del tempo.
Nel complesso il regista ha reso l'idea in maniera molto più sanguinolenta di quanto abbia fatto io e, alla fine, non riesce a dare un senso alla trama. Non per nulla il film termina in un crescendo di follia che non risponde a nessuna domanda che lo spettatore si è posto durante la visione.

Ci tengo a sottolineare che non ero a conoscenza né avevo visto il film in questione quando scrissi il mio racconto: come spiegai si basava infatti su un mio sogno...

Nessun commento:

Posta un commento