«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

venerdì 23 novembre 2012

Dolcetti mangiati

Ieri Firefox si è aggiornato e oggi ho scoperto che erano spariti tutti i cookies! Ho dovuto reinserire tutte le password per ogni sito e qualcuna l'ho pure dimenticata: strano però...

Altri corsi in linea - 23/11/2012
Un'amica mi ha fatto conoscere un nuovo sito pieno di corsi di alta (credo!) qualità: www.coursera.org!
Io mi sono iscritto a "Think Again: How to Reason and Argue!": sembra interessante!

Il capriolo... - 26/11/2012
...torna a correre!
Come scritto precedentemente pensavo di tornare a correre già lo scorso venerdì ma vuoi la pigrizia, vuoi il perdurare del lievissimo fastidio all'anca mi hanno convinto ad aspettare.
Oggi poi, invece di fare 13 giri, mi sono fermato a 10: l'idea era di non sforzarmi per vedere come reagiva l'anca. Sfortunatamente già all'ottavo giro ho ricominciato a sentire qualcosa quindi ora non so come comportarmi...
Per la cronaca ho fatto 10 giri in 23' e 54": ovvero una media di 2' e 23"...

Ri-books - 28/11/2012
L'anno scorso scrissi il pezzo O tempora o e-books! dove spiegai perché preferesco i libri cartacei a quelli digitali.
In realtà le mie motivazioni, seppur valide, erano sostanzialmente emotive: adesso ne ho di nuove più concrete.
Quando si acquista un e-book non si acquista un libro ma una licenza d'utilizzo personale e incedibile: normalmente si clicca sul tasto accetta senza leggere i papiri di clausole accluse ma queste hanno serie ripercussioni.
In particolare: è vietato prestare (uso personale) e rivendere (non cedibile) i "propri" e-book ma soprattutto, ed è questo che mi ha convinto completamente che siano una fregatura, quando si muore non si possono lasciare in eredità!
Tutti questi difetti in cambio di un micragnoso sconto di un paio d'euro? Maa...

Inscritto - 29/11/2012
Nel cerchio delle primarie...
Ho deciso di andare a votare al ballottaggio (cfr. Riflessioni primarie) non tanto perché improvvisamente creda in Renzi ma perché mi piacerebbe avere l'opzione di farlo alle politiche quando il mio scopo sarà far di tutto (cioè votare chiunque) per evitare un Monti-bis...
Comunque adesso dubito che, nonostante il mio appoggio (!), Renzi possa farcela: lo scoglio sono le difficoltà burocratiche. Nello specifico bisogna spedire una email in cui si dichiara di essere stati impossibilitati a votare al primo turno: nel mio caso invece io, in completa buona fede, davo per scontato che non ci fossero problemi a registrarsi per votare anche solo all'eventuale ballottaggio. Insomma una mezza bugia che però mi pesa molto sulla coscienza.
Vedremo che succede...

Nessun commento:

Posta un commento