«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

venerdì 18 maggio 2012

Comuni "esattori"

Vi era capitato di sentirlo dire? A me sì ma non avevo approfondito: ogni volta che esamino l'operato del governo Colline mi viene il voltastomaco...
Oggi l'occhiello di un articolo del Corriere.it spiega tutto.
Il governo lascia la scelta ai comuni di decidere, parte almeno, dell'aliquota dell'IMU ma, contemporaneamente, taglia loro fondi per 5 miliardi forzando quindi i comuni ad applicare il massimo della tassazione.
Ricordo che solo parte del ricavato rimarrà al comune mentre il resto lo mangerà lo Stato: non per darci migliori servizi ma solo per garantire i guadagni sul debito delle banche e delle grandi istituzioni finanziare a danno della gran parte degli italiani.

Posta al topo 18-Maggio-2012
Bisba ieri, come in verità fa piuttosto spesso, ha portato un topino in casa solo che questa volta gli è scappato e si è infilato sotto la credenza!
Io temevo che Bisba se ne dimenticasse e lasciasse il topo gironzolare per casa per chissà quanto tempo: invece no! Si è messa di guardia alla credenza alle 19:00 e non si è più mossa da lì (di solito dopo cena va sempre fuori); A mezzanotte quando gli ho dato le crocchette della "buonanotte" si è messe a mangiarle ma ogni pochi secondi tornava a controllare la credenza: era buffissima!
La mattina dopo è tornata a ignorare la credenza ed è voluta rimanere in casa a dormire per tutto il giorno: io credo che abbia fatto le ore piccole e, nel cuore della notte, abbia finalmente ricatturato e divorato il topolino... almeno spero!

MZ e Grecia 21-Maggio-2012
Due cose che mi hanno stupito favorevolmente nello scorso WE:
1) Zuckenberg il patron di FB, a 28 anni, sposa la sua vecchia fidanzata (nel senso che stavano insieme da 10 anni!). Insomma con i suoi soldi, e considerata l'età ancora ormonalmente attiva, mi sarei aspettato che si comprasse branchi di ragazze giovani e belle... Invece no: ha sposato la sua vecchia fiamma che, a mio parere, è pure bruttina: bravo Zuckenberg! W il vero amore!
Mi viene un dubbio: che sia gay?
2) Le elezioni in Grecia non hanno portato alla formazione di nessun governo: in Italia, in condizioni analoghe, mi sarei aspettato una transumanza di deputati che cambiano casacca passando al migliore offerente; in Grecia no. Tornano a votare: bravi!

Bufala? 28-Maggio-2012
Ieri ho letto questo articolo: Studente risolve enigma di Newton. Da buon insonne, più ci penso, e meno mi convince: la mia ipotesi è che si tratti di un esperimento per verificare quanto e come si propaghino le notizie fasulle ma verosimili. L'articolo dice che un sedicenne ha risolto il problema della traettoria di un proiettile sottoposto a gravità e resistenza dell'aria. Bo, non mi pare niente di complicato: un esercizio da liceo. Così ho pensato che non fosse stata menzionata qualche complicazione extra... Ma poi si aggiunge che il giovane ha risolto un secondo problema: stimare il tipo di impatto e rimbalzo quando il proiettile colpisce un muro. Ora mi pare evidente che questo problema non può avere una soluzione generale in quanto dipende da una miriade di fattori (ad esempio forma e materiale del proiettile e del muro)... La cosa più saggia da fare sarebbe stato verificare se esista davvero questo enigma: ma è più divertente rischiare una figuraccia basandomi solo sul mio intuito e sulla lettura dell'articolo!

Eh! eh! 28-Maggio-2012
Appena finito di scrivere il corto precedente ho iniziato a investigare: già i commenti all'articolo sono sulla mia stessa lunghezza d'onda. Il più sintetico (e, credo, ironico): "Ma questo problema di Newton da risolvere è stato mai posto in discussione nei licei scientifici italiani?" di PACHMAAN

Su wikipedia è già presente una nota biografica sul giovane studente (vedi Shouryya Ray) ma ovviamente significa poco in quanto chiunque potrebbe averla scritta. Oltretutto non aggiunge niente di interessante sul problema vero e proprio...
Edited: 28/5/2012 (ma molte ore dopo!) Ora l'articolo di wikipedia è accompagnato dall'avviso "This article is being considered for deletion in accordance with Wikipedia's deletion policy" (che questa notte invece non c'era...).
Fra i motivi che possono portare alla rimozione di un articolo ci sono:
- Articles that cannot possibly be attributed to reliable sources, including neologisms, original theories and conclusions, and articles that are themselves hoaxes (but not articles describing notable hoaxes)
e
- Articles for which thorough attempts to find reliable sources to verify them have failed
Insomma le indagini (e i sospetti) sono in corso anche su wikipedia!

Più interessante il link del welt.de che pare essere la fonte originale della notizia. La traduzione di Google è incomprensibile ma non pare ci siano dettagli tecnici che spieghino quale sia la scoperta...

Numerosi i link di siti indiani che però non ho letto...

Nel complesso, nonostante il welt.de, penso ancora si tratti di una bufala...

2 commenti:

  1. A proposito del sedicenne indiano, figlio di padre matematico-fisico migrato in Germania e attualmente impegnato a fare la maturità con due anni di anticipo a un liceo tedesco vorrei aggiungere la mia dopo aver letto l'articolo della Welt. Dato che so il tedesco - a differenza dei vari giornalisti e commentatori italiani strafalcioni, ecco il nocciolo dell'articolo:
    "er löste eine Differenzialgleichung, die einst Newton aufstellte und seither ungezählte Mathematiker zur Verzweiflung gebracht hat".
    Cioè ha risolto un equazione differenziale posta da Newton e finora disperazione di numerosi matematici.
    Poi si occupa pure di proiettili e le loro traiettorie nonché di tante altre cose. Comunque al concorso per giovani geni di matematica durante il quale è stato scoperto dalla Welt ha vinto solo il secondo premio.

    RispondiElimina
  2. Che sorpresa! Non pensavo che qualcuno leggesse i miei "corti": specialmente poi quando non sono l'ultimo post pubblicato...

    Bo, che ti devo dire... se davvero quel ragazzo ha risolto un problema importante allora tanto di cappello...

    Io sono ancora un poco scettico perché non ci sono i dettagli "tecnici" di che cosa si tratti: il menzionare vagamente un equazione differenziale aggiunge poco...
    Ti ripeto che il problema come è stato formulato dall'articolo del corriere.it sembra semplice mentre il problema del rimbalzo troppo indefinito.

    Ieri erano le 3:00AM quando ho fatto le mie ricerche, e può darsi che mi sia sfuggito qualche link interessante, ma su un sito di matematica (non di fisica) erano tutti piuttosto perplessi e l'opinione comune è che si trattasse di una trovata pubblicitaria...
    Magari stasera farò nuove ricerche più fruttuose.

    Insomma rimango ancora con i miei dubbi in attesa di qualche precisazione in più...
    Magari è un esperimento del welt.de per vedere quanto e come si diffonde una notizia fasulla (con di vero il fatto che il ragazzo è arrivato secondo al concorso studentesco...). Vedremo: se è così presto il welt.de stesso svelerà il mistero...

    RispondiElimina