«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

domenica 12 ottobre 2014

Civati civetta

Qual è lo scopo della finta opposizione interna di Civati? Contrario a tutto, facilmente si adegua a tutto...
Onestamente non mi è mai importato niente delle correnti del PD±L perché, al di là del cambio di etichetta, si trattava sempre della stessa robaccia.
Qualche giorno fa ho però sentito dire: il PD potrebbe spaccarsi e Civati fondare un suo partito.

E allora tutto mi è diventato chiaro: sicuramente Civati fonderà un proprio partito!
La spaccatura avverrà quando Renzi sarà costretto a prendere provvedimenti per tappare il buco gigantesco che ha contribuito ad allargare con i suoi provvedimenti insipienti.
Lo scopo del partito di Civati infatti sarà quello di andare a intercettare gli scontenti del PD che rischierebbero di confluire nel M5S: ad occhio un 5% di voti...

Alle elezioni però potrebbe addirittura allearsi con il PD se questo non si alleerà direttamente con Forza Italia! Magari avrà pure la faccia tosta di affermare: “ci alleiamo con il PD perché il M5S non si è voluto alleare con noi”.
Già, bella logica, l'unica opposizione in Italia dovrebbe allearsi col partito di Civati creato solo per togliere voti allo stesso M5S!
Poi infatti, una volta seduto in parlamento, farebbe come attualmente fa SEL: quando non è determinante vota contro ma quando potrebbe fare la differenza subito si adeguerebbe accampando qualche scusa: “il provvedimento mi ripugna ma, per il bene dell'Italia, non possiamo permetterci di non approvarlo...”
In realtà, con la riforma antidemocratica di Renzi, una sua futura maggioranza non avrà bisogno di alcuna stampella quindi il ruolo di Civati si esaurirà nel togliere voti al M5S...

Vabbè, tutto queste sono ancora solo delle mie ipotesi ma mi sembrano molto realistiche: soprattutto se, in futuro, il M5S dovesse riguadagnare molte posizioni nei sondaggi...

Conclusione: e così Civati pare destinato a realizzare il significato del suo presago cognome fondando un partito civetta...

PS: non c'entra niente ma a me Civati ricorda moltissimo Alberto Angela: anche Civati è per caso un “figlio d'arte”?

Nessun commento:

Posta un commento