«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

sabato 25 agosto 2012

Estate del '76 (credo...)

Comprato uno scanner per diapositive oggi...
A casa ne avevo solo poche perché il grosso è da mio padre comunque mi sono divertito ugualmente!
Di seguito una selezione di immagini che, per lo più, mi vedono protagonista.
In genere KGB non ama mostrarsi in foto ma in questo caso non mi censuro perché, essendo passati oltre trent'anni, anche il mio imbarazzo e/o pudicizia sono caduti in prescrizione...

Comunque è stato un vero piacere fare questo balzo indietro nel tempo: erano foto che non avevo mai visto o, se anche le avevo già viste, non me le ricordavo assolutamente...

Molto assorto...


Coccolato...


Salto nella sabbia


Non so cosa facessi ma non si trattava di pupù

Edited (26/8/2012): È buffo: riguardando questa foto sembro un bimbo innocente eppure...
Mi sono ricordato che all'epoca, dopo aver costruito un castello di sabbia, lo riempivo di trappole! Infatti io ero un “costruttore” e non sopportavo l'idea che qualche altro bambino avrebbe distrutto, per puro divertimento, la mia “opera”. Allora prima di andarmene, senza dir niente ai genitori (che sospettavo non avrebbero approvato), lo riempivo di stecchi di canna orientati a “riccio”. Lo scopo era quello di “punire” il primo bambino che avesse tirato un calcio al mio castello per distruggerlo. Quanti anni avevo? Forse uno, massimo due, più che nella foto...

Il tamarro della spiaggia


Mamma versione pin-up anni '70


Il nonno: interessante perché lascia intuire da chi KGB abbia ereditato la sua capigliatura...


Nonna: per par condicio


KGB non ama l'acqua!

Nessun commento:

Posta un commento