«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

mercoledì 8 agosto 2012

Elliot R.

Ho trovato una nuova FII (Fidanzata Immaginaria Ideale) dopo la mia breve storia con Nika (vedi Allarme basso)!!
Fossi stato più maturo ed esperto avrei subito capito che la mia relazione immaginaria con Nika non poteva avere un futuro: troppo diversi... quello che provavo per lei derivava da una potente attrazione fisica ma non aveva fondamenta profonde...
Insomma ve lo immaginate un KGB che passeggia tenendo al guinzaglio una tigre? No, decisamente, per quanto bella, la russa non faceva per me...

La nuova FII l'ho trovata guardando la sitcom SCRUBS: si tratta di una delle protagoniste, la dottoressa Elliot Reid!
In effetti, forse per reazione, Elliot non potrebbe essere più diversa da Nika: sia fisicamente ma, soprattutto, caratterialmente...
Nika era una mora dal fisico mozzafiato, sicura di sé e del suo fascino; Elliot invece è una biondina impacciata, sicuramente intelligente, ma anche un po' insicura. Intendiamoci anche Elliot è una bella ragazza però di una bellezza che (*1) è più vicina a essere valutata come carina. Il fisico è discreto con gli unici nei delle spalle incurvate (ideali però per interpretare una dottoressa ex-secchiona) e i fianchi forse un po' troppo stretti. Difficile darne un giudizio più accurato perché questo serial è molto pudico e al massimo, di nudo, ha mostrato solo le braccia e la schiena di Elliot.
Anche il volto è tutt'altro che perfetto (*1): è tondeggiante ma squadrato con elementi duri; il suo naso è piuttosto lungo e le labbra, sebbene carnose, non sono ben disegnate; infine ha due rughe di espressione, che le partono del naso e le incorniciano la bocca, che le danno un'aria imbronciata e paffuta.
In una puntata mostrano la sua faccia al fianco di quella di un'altra ragazza (Alex, un personaggio minore che entra ed esce di scena nel giro di un paio di puntate...) e quell'immagine riassume chiaramente ciò che sto cercando di descrivere a parole: Alex ha il volto perfetto di una bambola senza una singola imperfezione e, al suo confronto, Elliot sembra decisamente brutta (*2)!

Allora cos'è che mi piace di lei?
Beh, prima di tutto, fisicamente non sarà una pantera ma di sicuro è comunque una bella gatta!
Ma soprattutto mi affascinano le espressioni del suo volto: la varietà e ricchezza di smorfie che riesce a fare è sorprendente. In genere le studio col fermo immagine per apprezzarne i particolari...
Poi, forse ho dato un impressione sbagliata, ma la sua faccia non è brutta!
Probabilmente il suo punto di forza sono gli occhi: grandi, azzurro chiaro, e leggermente obliqui; le sopracciglia, relativamente folte, ne esaltano l'espressività.
E poi il suo nasone (a me piacciono le donne nasute!) mi piace molto: è dritto e lungo con solo la punta leggermente rivolta all'insù. Per qualche motivo mi dà la sensazione di arricchirne l'espressione: come se il suo naso fosse una specie di terzo occhio che fissa ciò che gli altri due guardano.
Bellissimo anche il suo sorriso e le fossette sulle guance: gli occhi le si illuminano e si viene travolti dalla sua allegria...

In conclusione, data la maggior compatibilità caratteriale, sono sicuro che questa storia immaginaria avrà molto più successo della precedente!

Nota (*1): ovviamente per gli standard della TV/cinema!
Nota (*2): certo che su Youtube c'è di tutto: qui di seguito lo spezzano di cui ho accennato (Elliot è la bionda)...

Nessun commento:

Posta un commento