«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

lunedì 5 settembre 2016

La grande pausa

Non mi sono esercitato con la chitarra per ben due settimane!
Inizialmente pativo il caldo (non sembra ma per la concentrazione e l'impegno facevo sempre delle sudate!) ma poi ho preferito fare una pausa bella lunga piuttosto che rimettermi a studiare due giorni sì e uno no. Adesso mi pare di aver ricaricato bene le pile e di aver ritrovato l'entusiasmo necessario. La prima esercitazione dopo questa lunga interruzione è andata benissimo: come al solito sembra che far passare un po' di tempo permetta al mio cervello di assimilare meglio ciò che studia...
Per venerdì ho già fissato una lezione.

Il punto statistico - 5/9/2016
Le mie difficoltà con la matematica della statistica continuano (v. il corto Errore istruttivo): oltre a errori di distrazione ne commetto anche di più gravi. In parte la colpa è della mia ruggine e dall'altra... non lo so... diciamo che è il caldo e lo scarso sonno va'...
Per combattere gli errori di distrazione ho riesumato maxima (che adesso è usabile con una discreta GUI); per gli errori di comprensione mi sono riguardato gli ultimi due capitoli del corso di calcolo di probabilità: mi sono serviti molto perché trattano argomenti che non avevo studiato!
Per gli altri tipi di errore, come ad esempio degli automatismi matematici che non mi funzionano, posso fare poco: spero solo che con la pratica si riducano fino a sparire...

Le distorsioni - 5/9/2016
Su alcuni passaggi di statistica (semplici disequazioni) ho commesso un errore allucinante e mi sono occorsi 15/20 minuti per individuarlo (*1). Allora ne ho approfittato per fare un piccolo sondaggio: ho ridotto i passaggi dove avevo commesso l'errore all'essenziale e ho chiesto a otto amici di farmi sapere in quanto tempo scovavano il mio errore in maniera da valutare la mia inadeguatezza matematica.

I tre informatici (66%):
5 minuti, 1 minuto, “non so”

Le due matematiche (50%):
Subito, N/A

I tre ingegneri (0%):
“non so”, N/A, N/A

La media di chi mi ha risposto è stata di 2 minuti: che mi sembrano un tempo onesto per trovare l'errore. Quindi orrore/disperazione?

In realtà questo mio sondaggio non è attendibile a causa della distorsione dell'intervistatore (*2) (non ho contattato i miei conoscenti a caso ma solo quelli che pensavo potessero rispondermi) e della distorsione della riluttanza (*3) (a chi il problema non riesce è più probabile che non mi risponda)...
Conclusione: qualcosa sto comunque imparando!

Nota (*1): mi vergogno troppo a riproporlo qui di seguito...
Nota (*2): interviewer bias
Nota (*3): nonresponse bias

La disfida fra ingegneri e avvocati - 5/9/2016
Riguardo al corto precedente quasi quasi provo a contattare tre avvocati per vedere se fanno meglio degli ingegneri! Improbabile ma, in caso di successo, mi divertirei molto a prendere in giro i tre ingegneri!!

Ho deciso: faccio anche questo esperimento!
Conosco appunto tre avvocati: il primo, se va bene, non mi denuncerà, il secondo immagino che mi farà un sacco di domande per poi non arrivare a niente; la terza... bo... immagino un possibile approccio contorto ma le do qualche possibilità...
Vedremo!

W la Panda - 6/9/2016
Il panda non è più a rischio estinzione.
E il WWF ne licenzia 5: ma è solo l'inizio...

Arrestato Panda allo zoo di Berlino: l'atteggiamento da pacioccone e vegetariano oltranzista era solo la copertura dietro alla quale si nascondeva un giro di droga e riciclaggio di denaro sporco.

Il WWF assume come nuovo testimonial un orango ma lo licenzia il giorno dopo: aveva taciuto la sua dipendenza dalla Nutella e dall'olio di palma in genere...
Ma del resto non piaceva neppure l'atteggiamento svogliato né la mania di grattarsi continuamente il sedere e annusarsi le dita.

Perplessità in FIAT. Marchionne si congratula con se stesso e si dà 2 milioni di bonus.

Donatella Versace afferra subito l'opportunità del momento e, riprendendo un suo vecchio progetto con i dalmata, lancia una nuova linea di pellicce di cuccioli di Panda.

Panda tenuta rinchiusa in cattività per 5 anni in un garage. Quando i proprietari vanno a prenderla la sorpresa: la trovano in compagnia di due piccoli motorini ancora da immatricolare. Per la certezza si dovrà attendere l'esame del DNA ma, dalla forma dei fanalini, si pensa che il padre possa essere una Nissan...

Nessun commento:

Posta un commento