«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

venerdì 19 ottobre 2012

UCG102

Ieri mi è arrivata la scheda USB UCG102 della Behringer e ho passato tutto il dopocena a cercare di farla funzionare sul mio Linux mint...
Avevo scelto questo modello per due motivi: costa poco (29€) e non dà problemi su Linux. In realtà qualche grana me l'ha data ma, col senno di poi, è stata colpa mia che non avevo notato un particolare stupido...

Come spiegato in Rakarrack & Jack il programma fondamentale per l'audio su Linux è Jack: questo programma permette infatti di collegare insieme tutti i software compatibili. In pratica posso controllare a mio piacimento le entrate e le uscite audio dei vari programmi.
Ad esempio per registrare la musichetta del corto Prova audio ho collegato, sempre usando Jack, il segnale proveniente dalla chitarra a Rakarrack, che vi aggiungeva degli effetti, e da questo su Audacity (un altro programma freeware) per registrare e, successivamente, fare dell'editing e salvare in formato mp3...

Dimenticavo il problema!
Su Linux è sufficiente attaccare fisicamente la scheda al computer senza bisogno di nessun software aggiuntivo: l'unico settaggio necessario è quello di andare su Jack per indicargli quale scheda audio deve usare (altrimenti rimane con quella interna).
Ed è su questa banalità che mi ero perso!
Infatti quando scelgo la scheda da usare per l'input questa viene automaticamente (*1) usata anche per l'output: io non pensavo che la mia scheda USB avesse un'uscita poi, guardando meglio, ho visto che aveva il jack per le cuffie: ci ho attaccato i miei altoparlanti e tutto ha iniziato a funzionare...

Sono molto contento perché la scheda mi permette di fare quello che volevo, giocare con i pedali virtuali di Rakarrack e registrarmi, e sembra funzionare benissimo.
Ah, un dato tecnico a chi può interessare: la latenza l'ho settata a 5,8 ms che comunque mi lascia la CPU piuttosto scarica (sul 10%, massimo 20% con gli effetti più pesanti). Secondo me potrei ridurla a 2,9 ms ma ancora non ho provato...

Nota (*1): in realtà nelle impostazioni è possibile selezionare una scheda per l'input e un'altra per l'output e quindi, appena avrò voglia, vedrò di usare una configurazione più furba...

Nessun commento:

Posta un commento