«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

lunedì 13 gennaio 2014

Scozia, estate 1998

Questa volta pubblico un unico disegno ma almeno è in alta risoluzione!
Si tratta di un castello scozzese famoso anche per essere stato un'ambientazione del film, da me particolarmente apprezzato, Highlander. Nel seguente video appare più volte:



Come al solito lascio adesso la parola a mio padre...

L'Eilean Donan Castle è un falso storico. Infatti l'attuale castello è stato completamente ricostruito nel 1912 sulle rovine di quello più antico. Sembra che la prima costruzione venisse fatta verso il 1200 come baluardo contro le incursioni dei Vichinghi. Verso il 1719 fu conquistato da truppe spagnole, che mantennero il possedimento per solo un anno. Infatti nello stesso anno tre navi della Royal Navy lo distrussero completamente cannoneggiandolo fino alla sua completa demolizione.
Ebbe qualche anno di notorietà negli anni '80 perché furono girate sul suo ponte alcune scene del film “Highlander”.
Il film mi piacque per le sue atmosfere cupe e tenebrose delle brughiere scozzesi e le scene nelle quali si vedeva il castello mi avevano fatto pensare ad un castello solitario fra i laghi dell'Highland.
Quando mi apparve con il piazzale antistante pieno di pullman turistici e negozietti di souvenir perse tutta quell'aurea magica che si era creata nella mia mente. Il regista era riuscito a riprendere sempre scorci nei quali appariva solo il castello col suo ponte, senza le strade e le costruzioni attorno Bisogna credere solo a ciò che si vede nella realtà e a volte neanche a quello.
Ho dei bellissimi ricordi di quel viaggio e dei molti paesi visitati con soste in locande e alberghi tipici di quel paese. Il viaggio in macchina (con la guida a sinistra) sotto un cielo perennemente plumbeo e piovoso mi fece conoscere e apprezzare le brughiere scozzesi molto meglio d'un viaggio fatto sotto un cielo sereno e soleggiato.

2 commenti:

  1. Nel disegno il castello sembra quello del film, mancano strade, pullman, venditori e turisti. Era intenzione di ricreare l'atmosfera duecentesca?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente mi sarebbe sembrato di contaminare il mio ricordo rappresentando anche la parte moderna del paesaggio. Molto meglio l'atmosfera che mi ero creata

      Elimina