«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

lunedì 5 agosto 2013

LoVe

Prima o poi affronterò il motivo della mia “ossessione” per la memoria. Per farlo dovrei scrivere del mio periodo universitario ma ancora non mi va... Non aspettatevi però incredibili misteri a causa della mia reticenza! Diciamo che c'è la tessera mancante che spiega la trasformazione dal KGB uscito dal liceo alla persona molto diversa che diventerò qualche anno dopo: forse migliore, forse no...

Ah, il titolo!
Beh, molti anni fa frequentai un corso di tecniche mnemoniche: per memorizzare i numeri si associava a ciascuno di essi delle diverse consonanti che poi si componevano insieme, aggiungendo vocali a piacere, per costruire delle parole di senso compiuto.
Ad esempio al 5 erano associati L e GL mentre all'8 F e V: per il 5 agosto basta quindi ricordarsi LoVe...

Falena - 6/8/2013
Non ho un topo in camera (v. il corto Topino in fuga): la causa dei rumori è una strana falena gigante che, col buio, vola sbatacchiando da tutte le parti.
Per qualche motivo ieri ha iniziato a volare quando ancora la luce era accesa e ho così potuto vederla chiaramente e identificarla come l'origine dei suoni...

Miglioramenti - 7/8/2013
Due piccoli episodi che ritengo significativi di un mio, seppur lento, miglioramento.
1) Sono stato da un amico che mi ha fatto provare la sua chitarra: quando ho eseguito un Bm è uscito fuori un accordo irriconoscibile. Abbiamo verificato e, in effetti, c'erano due corde molto stonate. La cosa interessante è che ho avuto la netta sensazione di percepire il suono molto più stonato del mio amico...
2) Dopo molti mesi ho provato a riprendere Hotel California suonandolo direttamente sopra il brano originale: qui ho avuto la lieta sorpresa di riconoscere chiaramente i quattro quarti e l'attacco della battuta particolarmente accentato. Ai “vecchi tempi” invece mi basavo disperatamente sul testo per capire quando suonare gli accordi...

Corsi in linea - 11/8/2013
Ho iniziato un nuovo corso in linea! Attualmente ne sto seguendo quattro: chitarra, scrittura di canzoni, psicosociologia e questo nuovo sulla storia dell'umanità: humankind. In più ho seguito l'intero corso di “Storia del Rock Parte 1” e, appena ne avrò voglia, inizierò la seconda parte.

Quello sulla chitarra è il peggiore perché troppo superficiale; anche quello di scrittura delle canzoni, della stessa università, è un po' leggerino ma almeno il professore è bravo. Quello di psicosociologia mi piace molto e, infatti, sulla prima lezione ci ho già scritto due pezzi. Molto più interessante del previsto è stato anche il corso di “Storia del Rock Parte 1”: ne ho scritto poco perché l'ho dovuto terminare tutto in pochi giorni e così mi sono “saturato” di nozioni senza poterle digerire adeguatamente.

Comunque anche il corso di storia, dopo averne visto la prima lezione, mi pare fatto benissimo e super interessante: a breve un pezzo...

Lupi e pecore - 12/8/2013
Sempre dalla prima lezione del corso di storia sull'umanità (v. humankind) un'altra osservazione molto interessante.

L'umanità, grazie alle armi frutto della sua intelligenza, è riuscita a scalare la cima della piramide alimentare in un tempo evolutivo brevissimo (100.000 anni invece di milioni).

L'uomo ama immaginare la propria società come un branco di lupi in grado di usare le armi però, per quanto spiegato sopra, gli uomini assomigliano più a un branco di pecore armate!

Il risultato è che l'uomo non è in grado di gestire istintivamente (come i grandi predatori) il proprio potere e per questo tende ad abusare dell'ecosistema sfruttandolo indiscriminatamente.

Ad esempio, l'istinto umano del cacciare non spinge a procurarsi solo il cibo necessario per il proprio sostentamento ma a sterminare.

2 commenti:

  1. Quello della falena mi sembra un'identificazione azzardata che va corretta con successive osservazione del fenomeno rumoroso. Ma perché mai una falena si introdurrebbe in tua camera per sbattere da tutte le parti? E perché mai lo farebbe da settimane? Mica sono sceme le falene.

    RispondiElimina
  2. Una falena tossicodipendente?
    Una falena sbandata, violenta e poco di buono?
    Una falena che non sa aprire la finestra per andarsene?

    A parte gli scherzi non saprei: se la rivedo le faccio una foto...
    In più avevo messo un pezzetto di formaggio sul pavimento (senza trappole di sorta) ma è da tre giorni al suo posto...

    RispondiElimina