«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

martedì 14 maggio 2013

Bloggatore

Ieri con mio disgusto ho usato più volte il forestierismo blogger: adesso basta! Adotto l'italianizzazione “bloggatore”. Certo non una bella parola (oltretutto non deriva dal mio “viario” ma da “bloggare”) ma almeno ha il pregio di essere immediatamente comprensibile. E poi mi ricorda vagamente “trovatore”...

Letta 2 - 14/5/2013
Volevo scrivere un aggiornamento sull'operato del governo ma non ho niente da dire visto che non mi risulta che abbia fatto qualcosa. A parte andare in convento.
In verità dubito che questo governo riuscirà mai a fare qualcosa: questo non è un governo per “fare” ma per perdere tempo in attesa di nuove elezioni. Ovviamente a scapito dell'Italia che avrebbe bisogno urgentemente di misure forti.

La Peggiore - 14/5/2013
Sono proprio contento di non essermi unito, all'epoca della sua elezione, al generale tripudio per la grande “novità” rappresentata dalla Boldrini alla presidenza della Camera.
Volevo aspettare per giudicarla e ora, a solo pochi mesi dalla sua elezione, posso confermare (v. Boldrinata) che si tratta del PEGGIORE presidente della Camera che, a mio modesto parere, ci sia mai stato.
Non ho fatto in tempo a manifestare il mio sdegno per l'attacco a un bloggatore (v. Giustizia-Libertà 1-0) per molti aspetti anomalo che oggi c'è una nuova notizia: Pubblica finta foto della Boldrini su FB e Twitter: si trova polizia postale in casa...
È chiaro che ci troviamo di fronte all'ennesimo assalto politico, tramite magistrati compiacenti, alla libertà della rete e quindi dei cittadini: speriamo che almeno il M5S faccia qualcosa...

L'Italia ora è sicura! (2) - 14/5/2013
Grande successo contro il crimine organizzato: maxi operazione di polizia e carabinieri con «Cento uomini mobilitati, 30 perquisizioni domiciliari e 23 persone denunciate»!!
Risultato: smantellata pericolosissima banda di writer (i ragazzi che dipingono sui muri, treni, etc...). Finalmente sarà possibile uscire di casa la sera in tutta sicurezza!

La notizia del Corriere.it è qui. Comunque, a parte la facile ironia, mi pare di sognare: con la delinquenza comune, per non parlare delle mafie, che imperversa si perde tempo dando la caccia ai writer e difendendo lo strabordante ego della Boldrini...
Vedi anche L'Italia ora è sicura!

NO TAV! - 15/5/2013
Io sono contro la TAV: la considero uno spreco di soldi (sarebbe interessante sapere a chi vanno in tasca), inutile, che non verrà finita, dannosa per l'ambiente e penso che i soldi buttati per un buco di trenta metri sarebbero molto più utili utilizzati altrove. Per non parlare di polizia e carabinieri sprecate a vigilare un cantiere invece che a pattugliare le città.
Detto questo, capisco la frustrazione di chi vive nelle zone direttamente interessate, ma ritengo che l'uso della violenza sia sbagliata e anzi controproducente.
Non per nulla adesso Signorino Alfano & C. potrà strumentalizzare gli avvenimenti di questi giorni per reprimere anche chi protesta civilmente: ho visto la foto di una specie di lancia petardi che è stato ribattezzato “mortaio” e, distorcendo la realtà, si parla già di “atti di guerra”... Suppongo non mancherà il magistrato compiacente che, prendendo la palla al balzo, indagherà su queste “ipotesi” di reato.

Nessun commento:

Posta un commento