«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

lunedì 21 dicembre 2015

Italianismi

Avrei da scrivere un paio di pezzi molto impegnativi ma, almeno oggi, non ne ho nessuna voglia...
Ripiego quindi su qualcosa di più semplice e meccanico: da qualche mese mi annoto le mie alternative a parole inglesi ormai spesso, vuoi per pigrizia che indifferenza, di uso comune in italiano.

Da tempo infatti mi sono convinto che l'imbastardimento della lingua italiana, infarcita di termini stranieri (al 99% inglesi), sia un vero problema. A mio parere i linguisti sottovalutano il fenomeno: dicono che sia sempre accaduto, che è un processo linguistico naturale, che è la normale evoluzione della lingua e che, in pratica, non c'è niente di cui preoccuparsi e di dare tempo al tempo.
Ciò che non viene considerato è che la stragrande maggioranza dei giovani ha almeno una discreta infarinatura d'inglese: questo significa che manca la spinta, la volontà e la mera esigenza di trasformare il termine straniero in italiano. Anzi, spesso l'adattamento nella nostra lingua viene percepito come una parola buffa, goffa e magari pure un po' da ignoranti rispetto all'originale inglese. Questo è un elemento completamente nuovo rispetto al passato e i suoi effetti nel lungo termine sono pertanto imprevedibili.
E comunque io mi diverto a cercare di scrivere in italiano “non contaminato”!

Venendo alla mia lista, ho classificato ogni traduzione con delle etichette per indicare quanto siano affidabili ovvero diffuse e comprensibili. Di seguito la legenda con le varie sigle ordinate dalla più "sicura" alla meno "affidabile"...

I → Italiano: esiste un equivalente italiano: in pratica si usa il termine inglese solo per pigrizia, moda e/o sciatteria. L'uso di questi termini è quindi sicuro e, anzi, raccomandato.
IPA → Italiano Poco Attestato: il termine non si trova sul mio dizionario in linea di riferimento (il Treccani) ma può essere comunque presente su altri vocabolari o siti piuttosto autorevoli come Wikipedia. Essendo parole poco usate, e magari sconosciute ai più, vanno usate con cautela per evitare incomprensioni ma, generalmente, ne consiglio comunque l'uso.
GP → Giro di Parole: si tratta di uno o più termini italiani correntemente usati ma che non hanno ancora (e forse non avranno mai!) l'esatta sfumatura semantica equivalente al termine inglese. Alternative comprensibili per definizione ma da usare con prudenza in base al contesto.
P → Politica: si tratta di traduzioni, spesso GP, che ho introdotto polemicamente in protesta per l'abuso dell'inglese nel linguaggio politico/burocratico dove, secondo me, si preferisce ricorrere con malizia al termine straniero solo per nasconderne e mistificarne il vero significato. Per questo motivo traspare nei miei equivalenti un certo astio che non sempre potrebbe essere ritenuto accettabile: da usare solo con estrema prudenza.
ACH → da Achyra.org: si tratta di termini proposti da Achyra.org (un sito gestito da appassionati cultori della lingua italiana). Sono marcati con questa sigla solo le parole che non rientrano nei casi precedenti; Come per le RR (vedi poi), si tratta di parole attestate pochissimo e da usare solo con la massima prudenza: il loro maggior pregio è che sono proposte da esperti.
RR → Rarissimo: se ne trova solo qualche rara traccia in rete. La comprensibilità del termine è variabile ma ne sconsiglio comunque l'uso.
KGB → Inventata da KGB: si tratta di termini che ho inventato e che, a quanto ne so, uso solo io. Di solito ricorro a questo espediente solo se non trovo alternative migliori. Quando cioè non sono presenti termini I o IPA mentre altre possibilità (magari ACH o RR), che comunque avrebbero diffusione bassissima, non mi piacciono. Ne sconsiglio fortemente l'uso se non vorrete passare per ridicoli e, magari, pedanti!

Ed ecco la mia (breve) lista...
AddictionDipendenza (I)
AvatarAvatàra (s.m.) (IPA)
BlogViario (KGB)
BloggerBloggatore (KGB+RR)
BrowserNavigatore (KGB+GP)
(to) ChatCiattare (KGB+IPA)
ComputerCalcolatore (I)
Cyber SecuritySpionaggio di massa in rete (GP+P)
Directory/FolderCartella (I)
DopingDopaggio (I)
E-MailEpistola (KGB)
EmoticonFaccina (I)
FanSostenitore (I), Appassionato (I)
FantasyFantasia (GP), Fantastoria (KGB)
FileArchivio (I)
FilmPellicola (I), Film (I)
LinkCollegamento (I)
MixCombinazione (I)
Mixer (musicale)Miscelatore (I)
OKVa bene (I), VB (KGB)
OnlineIn linea (I)
Plug-inAccessorio (GP), Componente (GP)
PostPezzo (I), Intervento (ACH)
PrivacyRiservatezza (I)
SpoilerSciupatrama (KGB)
StreamingDiretta (GP)
TagMarcatore (I)
ThreadFilone (ACH)
TicketGabella (P+GP)
TrailerAnteprima (GP+KGB), Prossimamente (I)
TutorialMinicorso (KGB+GP)
Visual NovelVideoromanzo (KGB)
WebRete (I)
Week EndFine settimana (I)
Wizard (install.)Procedura guidata (per l'install.) (GP)
YoutuberTubofilo (KGB)

In futuro cercherò di tenere aggiornata questa lista aggiungendovi le nuove parole in cui mi imbatterò...

Nessun commento:

Posta un commento