«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

giovedì 10 settembre 2015

Una nozione al giorno toglie...

Da un po' mi era venuta in mente l'idea di iniziare una nuova serie di pezzi nei quali descrivere almeno una nuova nozione imparata durante la giornata.
Sicuramente potrebbero venire degli articoli interessanti però ho il dubbio che, a lungo andare, possa divenire un impegno troppo stressante...

Magari posso provare a scrivere degli interventi in cui metto insieme le scoperte di più giorni. Ma anche in questo caso dovrei farmi degli appunti.... Bo...

Vabbè, io provo a iniziare poi, se vedo che mi prende troppo tempo o mi stresso, lascerò perdere...

Dunque, oggi verso 12:00, ero in attesa del mio maestro di chitarra in una piazzetta con a lato un piccolo giardino. Il sole batteva forte e così me ne stavo all'ombra di un alberello striminzito.
Improvvisamente ho sentito qualcosa cadere alla mia destra, non so, forse ho anche intravisto un movimento con la coda dell'occhio, comunque mi sono girato guardandomi intorno.

Sul marciapiede ho visto due grilli: uno grosso con uno più piccolo aggrappato alla sua schiena.
Ho così scoperto che i grilli maschi sono più piccoli delle femmine (da verificare su Wikipedia!).
Mi ha stupito che a fine estate sia ancora stagione di accoppiamenti: questa perplessità mi ha fatto riflettere su un'ovvietà: la notte sento ancora il frinire dei grilli e, se ancora si chiamano fra loro, vuol dire che la stagione degli amori non è finita. E queste sono due nuove cose imparate in un giorno solo!

Ah, e poi oggi ho avuto la lezione di chitarra durante la quale ho imparato un buon numero di nuove informazioni: ma di questa scriverò a parte nell'apposita rubrica...
E meno male che non ho guardato la OpenGL!!

Ah! E a cena ho provato una nuova ricetta: Tagliata di pollo con cipolle di Tropea da me opportunamente modificata per “funzionare” con le cipollacce della Lidl e un petto di pollo fatto già a pezzetti invece che intero...
Risultato ottimo, forse appena un po' troppo sale.

Temo che la mole di informazioni che si impara quotidianamente sia troppo imponente per poterne fare un elenco quotidiano.

Conclusione: grilli esibizionisti e sporcaccioni!

Nessun commento:

Posta un commento