«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

sabato 12 settembre 2015

La vita è strana...

...e questa ne è la dimostrazione!
In primavera iniziai a seguire un particolare tipo di video su Youtube: quelli dove l'autore gioca a un videogioco e, contemporaneamente, vi aggiunge il proprio commento. A volte il commento è solo audio, altre volte vi è un piccolo riquadro che mostra l'autore in un angolo dello schermo.

L'idea era quella di aggiornarmi sugli ultimi giochi visto che, da quando ho Linux, non avevo più comprato niente di nuovo (*1). Fra i tanti mi aveva colpito un gioco chiamato Life is strange del quale avevo scritto in Ancora giochi e nel corto Ancora vita strana...
Si tratta di un videoromanzo dove il giocatore influenza l'evoluzione della storia con le proprie scelte: in verità mi sono poi reso conto che i cambiamenti nella trama sono estremamente superficiali e questo, a mio avviso, toglie gran parte del divertimento del cercare di effettuare le decisioni migliori.

Comunque la storia di Life is strange è veramente ben costruita, con dei personaggi ben delineati e credibili e, soprattutto, ha dei grandi colpi di scena che concludono ogni episodio (*2).
Paradossalmente come gioco non lo comprerò mai, perché penso che il giocatore sia praticamente ininfluente, però seguo comunque con grande interesse i video pubblicati su Youtube.

Per il primo episodio (e mi pare parte del secondo) seguii le partite di ben tre autori di questo tipo di video. Poi però ho continuato a seguire solo i video di Chrissa perché è quella che affronta maggiormente il gioco nello spirito giusto: si prende il tempo necessario per guardarsi intorno e non cerca di concludere il più rapidamente possibile l'episodio... e poi mi è simpatica!

Qualche giorno fa ho visto poi, tutti di un fiato, i video del quarto episodio commentati da Chrissa: e questa volta sul finale ci sono stati ben due colpi di scena invece che uno...
Per questo la povera Chrissa era più sconvolta del solito e ha più volte espresso la propria sorpresa: ma fin qui niente di strano...
Però come al solito, Youtube sulla colonna di destra presenta tutta una lista di video affini a quello appena guardato e, fra questi, mi ha colpito una raccolta delle reazioni di vari giocatori al finale di questo episodio.

Il seguente video è una lunga e divertente raccolta di come è stato vissuto il drammatico finale di questo episodio.
Attenzione! Si tratta di uno sciupatrama e quindi, chi voglia giocarci, eviti di guardarlo!


Gli aspetti notevoli del video sono due: il primo è quanto coinvolgente sia questa storia (*3) e il secondo è quanto numerosi siano i giocatori che commentino questo videogioco su Youtube! Ed è facile trovare altre raccolte con frammenti di video ancora diversi da quelli pubblicati in questa...

Conclusione: per non fare torto a Chrissa pubblico QUI il collegamento al suo commento (molto divertente) del finale dell'episodio!

Nota (*1): almeno fino alla scoperta dei giochi per Linux su Steam fatta lo scorso giugno: v. Giugno afoso anzi vaporoso...
Nota (*2): il gioco infatti è suddiviso in cinque episodi dei quali l'ultimo deve ancora uscire...
Nota (*3): sicuramente Life is strange entrerà nella storia dei videogiochi ma non mi stupirei se andasse oltre, magari con una pellicola o una serie tivvù basate su di esso...

Nessun commento:

Posta un commento