«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

sabato 7 febbraio 2015

Ritocchi alla tragedia

Ricordo alla pletora dei miei lettori che possono seguire gli sviluppi quotidiani (quasi!) della mia tragedia sull'evento pubblico che ho creato su FB. L'indirizzo è questo: Andros ed Euginea...

Sono ai ritocchi finali: ieri ho attivato la modalità di registrazione delle modifiche per poi ricontrollare in maniera obiettiva la tipologia delle mie modifiche.
Di seguito i risultati:

Scena I – Atto I
- Eliminato vocabolo leggermente fuori contesto
- Sostituito vocabolo (molto usato) con sinonimo
- Alterato l'ordine di un paio di elementi in una frase (per la cronaca periodicamente rimetto le mani su questo periodo che non mi convince mai del tutto...)
- Cambiato “bambino” con “bimbo”

Scena II – Atto I
- Eliminato aggettivo che appesantiva frase
- Sostituito vocabolo con sinonimo meno usato
- Aggiunto breve inciso per ribadire concetto secondario
- Cambiato “ormai” in “oramai” e aggiunta una virgola
- Cambiato epiteto di Ares con uno più appropriato
- Cambiato “di” in “della”: non era un errore, la prima versione suonava più poetica ma un po' troppo artificiosa...

Scena III – Atto I
- Alterata frase: eliminato aggettivo e sostituito termine
- Alterata punteggiatura di una frase

Scena IV – Atto I
- Tagliata parte finale di una frase che ripeteva inutilmente un concetto già espresso
- Sostituito vocabolo con sinonimo

Scena I – Atto II
Tutto bene!!

Scena II – Atto II
- Sostituito aggettivo con sinonimo più pertinente

Scena III – Atto II
- Spostato un vocabolo all'interno di una frase per ottenere un ritmo diverso

Scena IV – Atto II
- Aggiunto vocabolo
- Spostato sintagma all'interno di una frase (CPR)
- Sostituito verbo con altro più adatto poeticamente (CPR)
- Eliminato avverbio

Scena V – Atto II
Tutto bene!!

Scena I – Atto III
- Ritoccata frase che non mi convinceva (CPR)

Scena II – Atto III
Tutto bene!

Scena III – Atto III
- Cambiato modo/tempo di un verbo: non era sbagliato ma ora è più corretto.
- Sostituito aggettivo

Scena IV – Atto III
Tutto bene!

Scena I – Atto IV
- Alterata un'esclamazione
- Sostituito aggettivo per ottenere un effetto di simmetria

Scena II – Atto IV
- Sostituito vocabolo con sinonimo (CPR)
- Sostituito aggettivo con sinonimo (CPR)
- Alterato ordine elementi di una frase per renderla più efficace (CPR)
- Correzione minore
- Aggiunte due virgole
- Cambiato epiteto di Afrodite con uno più appropriato
- Leggermente alterata frase (CPR)

Scena III – Atto IV
- Eliminato articolo
- Sostituito sintagma con un altro più efficace

Scena IV – Atto IV
- Eliminata virgola

Scena V – Atto IV
- Sostituito vocabolo (CPR)
- Sostituito verbo (CPR)

Scena I – Atto V
- Messo vocabolo in corsivo
- Cambiata preposizione articolata

Ho indicato con CPR (=Cambiato in Precedente Revisione) i cambiamenti fatti su parti del testo dove ero intervenuto da poco. Per questo mi piace lasciare passare del tempo fra una revisione e l'altra: per riuscire a vedere più oggettivamente le modifiche introdotte.
Da notare che ben quattro atti non hanno subito modifiche e per altri si è trattato di correzioni minime: questa mi pare la conferma che sono sempre più prossimo alla stesura definitiva!

Nessun commento:

Posta un commento