«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

martedì 11 aprile 2017

ThrustMaster GP XID

Premetto che non sono un esperto di gamepad, joypad o joystick: è una vita che non li adoperò e soprattutto non conosco come sono gestiti dai giochi per calcolatore.
Eppure da parecchi mesi mi era venuta la tentazione di comprarne uno per il mio Linux. Ovviamente avevo studiato la situazione ed ero arrivato alla conclusione che i gamepad per XBox sono direttamente supportati del sistema operativo di Linux e anche la maggior parte degli altri, in qualche maniera, si riesce a farli funzionare.

Però sono pigro e non volevo problemi così ho fatto prima un'escursione in un negozio a vedere cosa era disponibile per poi verificarne con calma a casa (cercando in rete) la compatibilità con Linux.
Alla fine ho trovato che il “GP XID” della ThrustMaster era supportato da xboxdrv un programma che, diciamo, fa da interfaccia fra calcolatore e gamepad. Ho pensato che potevo provare a vedere se mi funzionava direttamente con xpad (il modulo del sistema operativo che “parla” con i gamepad) e, in caso contrario, usare appunto xboxdrv.

Da notare che per 7€ in più avrei potuto comprarmi un gamepad compatibile Xbox ma siccome era della Microsoft...

Tornato a casa la delusione: l'unico segno di vita che mi dava il gamepad era che il sistema operativo si accorgeva che un device della ThrustMaster era collegato a una porta USB. Però, per tutto gli altri programmi di gestione e configurazione del gamepad, era come morto.
Non vi sto a narrare i miei numerosi tentativi scimmieschi di copia e incolla dei più disparati suggerimenti che trovavo in rete comunque, dopo oltre 3 ore, ancora non avevo fatto progressi.

Inizio ricostruzione tentativi infruttuosi:
Sì, nel frattempo cominciavo indirettamente a capire meglio la situazione dei gamepad per linux: apparentemente lo sviluppo di xboxdrv si è fermato a fine del 2015 e quindi era indispensabile prendere qualcosa che funzionasse con xpad (ovvero direttamente supportato dal sistema operativo). Ho scoperto poi, in un'oscura pagina di documentazione del kernel di Linux che alcuni modelli (ma non il mio) della ThrustMaster fanno un po' “a modo loro” (*1) e che per farli funzionare era necessario un po' di equilibrismo informatico.

Poi ho scoperto, in un'altra oscura pagina, un altro driver generico per Linux: ubuntu-xboxdrv che, in teoria, risolveva alcuni problemi di xboxdrv. L'ho provato e il gamepad ha continuato a NON funzionarmi ma almeno ha dato qualche segno di “vita”: il programma di controllo che usavo, jstest-gtk, adesso invece di mostrare il solito riquadro vuoto segnalava invece ben quattro (!) gamepad Microsoft senza fili!
Ovviamente anche con questi quattro (inesistenti) gamepad non potevo farci niente ma mi sono convinto (lo so, ora sembra ovvio) che il problema fosse il driver.
Fine ricostruzione tentativi infruttuosi

Mi sono chiesto come mai allora xboxdrv, che in teoria supportava il mio ThrustMaster GP XID, in realtà non funzionasse per niente...
Alla pagina ufficiale degli sviluppatori, Userspace Xbox/Xbox360 Gamepad Driver for Linux, c'è infatti chiaramente scritto che nella versione 0.8.6 di xboxdrv è stato inserito il supporto per il mio modello di gamepad. Siccome è un “vecchio” programma del 2015 davo per scontato che il repository (una sorta di grande libreria da cui è possibile scaricare gratuitamente i vari programmi) ufficiale di Mint contenesse l'ultima versione, cioè la 0.8.8 ma invece...
Ovviamente la versione del mio xboxdrv era la 0.8.5!!
Oltretutto anche il collegamento a una libreria privata fornito dal sito ufficiale con “l'ultima versione del programma” conteneva sempre solo la stessa 0.8.5...

Alla fine ho quindi dovuto scaricare il codice sorgente di xboxdrv e compilarlo sul mio calcolatore: adesso, con la versione 0.8.8 di xboxdrv, il gamepad mi funziona!

Non sono però molto soddisfatto: comunque, a occhio un 50% dei giochi, vuole proprio un gamepad compatibile Xbox e/o comunque non vede il mio. Anche il “Big Picture” di Steam non me lo vede...

Conclusione: insomma, comunque una mezza delusione: come detto non mi intendevo di gamepad ma ora, col senno di poi, non avrei dubbi a prendere il modello della Microsoft...

Attualmente uso ancora Mint 17 ma fra poco, credo, dovrò passare a una versione più recente: la mia speranza è che l'eventuale nuova versione di xpad supporti direttamente il mio gamepad...

Nota (*1): non un problema per i calcolatori con Windows poiché la ThrustMaster fornisce loro gli opportuni drivers (i programmi per far comunicare i gamepads al calcolatore) ma una grossa complicazione per Linux...

Nessun commento:

Posta un commento