«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

domenica 27 gennaio 2013

MdP

Monte dei Paschi, la magistratura indaga: ABIgeato.

Apologia - 27/1/2013
Ieri sono andato a lezione di chitarra (presto la mia sintesi) e mi sono intrattenuto per alcuni minuti con la madre del maestro perché questi non era ancora giunto. In realtà volevo cogliere l'occasione per elogiarlo un po' ma, così su due piedi, non sono riuscito a trovare le parole giuste...
Così mi sono scritto questo promemoria per la prossima volta.

Il maestro ha tre grandi pregi: è paziente (leggi anche tranquillo/rilassato); sa ascoltare; ha la fantasia/intelligenza di saper improvvisare.
Che la pazienza sia una grande virtù per qualsiasi insegnante è ovvio. Il saper ascoltare è molto utile, specialmente con allievi come me che, ad ogni lezione, riportano strane teorie, idee o anomalie. Ma il maestro non si limita ad ascoltare passivamente: presta molta attenzione a quello che gli dico e poi non mi propone una soluzione ordinaria ma si inventa qualcosa sul momento specifico per il mio problema (e spesso ci azzecca!).

Apuleiata 10 - 27/1/2013
Più che altro è una curiosità: Apuleio si trova, trasformato in asino, nella stalla dei suoi ospiti a Ipata, in Grecia, e, su un pilastro che ne sostiene le travi vede una nicchia con una statuetta della dea Epona.
La cosa strana è che Epona era una divinità celtica, la signora dei cavalli, ed effettivamente protettrice degli animali domestici: però mi chiedo come abbia fatto il suo culto a giungere dalla Gallia fino in Grecia...

Apuleiata 11 - 27/1/2013
All'interno dell'Asino d'oro è contenuta anche la famosissima leggenda di Amore e Psiche che ha ispirato tanti artisti come il Canova (*1),


ma anche calciatori come David Beckham: vedi tatuaggio sul braccio sinistro!

Comunque il passaggio che più mi piace non è quello del bacio con cui Amore risveglia Psiche addormentata (immortalato dal Canova) ma il seguente:

"Ma Psiche, mentre egli si alzava, era riuscita ad afferrarsi con ambo le mani alla gamba destra del Dio. Divenuta una miserevole appendice, nell'aerea ascensione accompagnò penzoloni lo sposo per la regione delle nuvole, sinché sfinita ricadde al suolo."

Nota (*1): Immagini di pubblico dominio tratte da Commons di Wikipedia...

Apuleiata 12 - 28/1/2013
«Vi sono anche molte azioni positive a favore di altri che ciascuno può essere legittimamente obbligato a compiere … come salvare la vita di un altro essere umano» - John Stuart Mill, 1858.

«O non sai forse che è d'obbligo la punizione, quando ci si rifiuta di porgere aiuto e di salvare coloro che sono in pericolo di morte, poiché in tal caso si tratta di un delitto contro l'umanità?» - Lucio Apuleio, II d.C.

Nessun commento:

Posta un commento