«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

lunedì 28 gennaio 2013

Lezione XLVIII: corde stoppate

Sabato sono stato a lezione di chitarra: tutto sommato una buona lezione con molte novità...

Riscaldamento: un paio di cambiamenti qui: l'esercizio Palm Muting è stato sostituito dal PCPM (il nome è mio...ovviamente!). Si tratta di una serie di Power Chords seguiti da un'altra sequenza da eseguire in Palm Muting. Ecco il relativo spartito:

Da notare nella prima battuta un PC basato sulla 2°, 3° e 4° corda (è la prima volta che trovo PC di questo tipo) e all'inizio della quarta battuta un accordo fratto (v. Lezione XLI).
L'altra novità, in verità secondaria, è la scala di LAm aggiunta alla serie di scale su cui mi esercito nel riscaldamento.

Pattern: nessuna novità dall'altra settimana: il nuovo ritmo però è difficilissimo e sono ancora fermo a 52bpm. In particolare adesso il mio accordo “bestia nera” è il B...

Aces High: un rapido aggiornamento sulle velocità raggiunte:
Parte iniziale: raggiunta la velocità obiettivo di 160bpm, comunque continuo a esercitarmi per non perdere la manualità.
Seconda parte (aggiunta dalla scorsa lezione): solo 90bpm ma adesso che ho memorizzato le note sto aumentando rapidamente.
Terza parte (quella con i PC): 192 bpm; da ieri ho deciso di essere meno conservativo nell'incrementare la velocità perché altrimenti a 250 non ci arriverò mai...
Quarta parte (ancora PC lunghi e levetta del vibrato): 152 bpm; inizialmente avevo problemi a tenere il ritmo giusto ma stranamente, aumentando la velocità, è diventato più facile; anche qui aumenterò i bpm più rapidamente.

Surfing USA: ha sostituito What'sUp. Ancora non ho provato questo nuovo brano ma sono preoccupato perché, anche se gli accordi sono solo tre (E, B7 e A), non sono sempre nello stesso ordine. Inoltre il B7, benché non mi sembri complicato, è la prima volta che l'incontro...
È stato buffo perché quando il maestro ha provato a verificare se gli accordi erano giusti si è accorto all'istante che non andavano bene però, invece di cambiarmeli, mi ha detto di alzare il pitch della canzone di un semitono: fatto senza problemi grazie ad Audacity... Ah, il buffo sta nel fatto che io faccio fatica a notare la differenza fra il brano originale e quello modificato anche ascoltandoli uno dietro l'altro!

Knocking On Heaven's Door: proprio in questi giorni ho raggiunto la velocità prevista anche nella parte “difficile” di 64bpm. Alla prossima lezione lo toglieremo ma, fino ad allora, continuerò a esercitarmi con esso...

Brano: anche The Hellion l'ho già imparato (era facile) ed è stato sostituito da Breaking the law dei Judas Priest. In teoria devo imparare le prime 65 battute (tanta roba!) e per farlo sto applicando la stessa tecnica adoperata per The Hellion: invece di studiarne un pezzettino per volta durante le normali esercitazioni (quando magari sono già stanco o non ho più voglia) la studio a parte al posto di una esercitazione. In questa maniera mi diverto molto di più e l'imparo molto più velocemente.
Già ieri, in una singola sessione, ho imparato le prime 25 battute. Inoltre dalla battuta 1 alla 9 e dalla 18 alla 25 (incluse) suono già alla velocità giusta di 165 bpm. Dalla 10 alla 17 invece non ce l'ho fatta e sono solo a 100bpm.
Il motivo è che c'è una nuova tecnica che richiede di suonare le corde stoppate (in pratica devo usare la mano sinistra per bloccare delle specifiche corde: il problema è usare la giusta pressione perché se si preme troppo o troppo poco le corde suonano) e ancora mi manca la manualità per effettuarla agevolmente.
Di seguito il pezzo “incriminato”:

Nessun commento:

Posta un commento