«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

martedì 9 gennaio 2018

Novità musicali 11

Nuova infornata di pezzi per le mie collezioni musicali (v. su Spotify e Youtube Lista 1, 2 e 3) dallo scorso settembre (v. Novità musicali 10)...

Tutto sommato la composizione dei nuovi brani è simile alla precedente mandata a partire dal numero di brani aggiunti: 20.

Diversamente dal solito ho aggiunto un solo brano per gruppo. La parte del leone la fanno i gruppi tedeschi (7), seguono a distanza gli svedesi (3), gli statunitensi (2) e i danesi (2). I 6 brani rimanenti appartengono rispettivamente a gruppi inglesi, finlandesi, irlandesi, norvegesi, brasiliani e... a un gruppo indiano!!
Oltretutto questo gruppo indiano, i Kryptos, è notevole e il loro brano Full throttle è uno dei miei preferiti per questo torno.
Full Throttle – Kryptos (2016)

I brani di gruppi (a me!) “noti” sono 7: Freedom Call, WASP, Battle Beast, Bloodbound, Jag Panzer, Coronatus, Cruachan e Cryonic Temple.
Fra questi probabilmente il mio brano preferito è:
Ride on – Cruachan (2002)
Una menzione la merita anche When Hell freezes over dei Cryonic Temple perché è il settimo pezzo del loro album In thy power aggiunto alle mie collezioni!

Due brani sono degli anni '80 (84 e 85) mentre tutti gli altri sono posteriori al 2000: 2002 (2), 2004 (1), 2005 (1), 2009 (1), 2013 (2), 2014 (5), 2015 (2), 2016 (2) e 2017 (7).
Per i “vecchi”, siccome tanto i WASP li conoscono tutti, presento l'altro brano:
Burn in Hell – Satanic Rites (1985)
Un brano davvero moderno: quasi power metal!
Incidentalmente sto congetturando che i gruppi troppo bravi/moderni non hanno successo perché non piacciano alla massa del pubblico.

Riguardo la tipologia dei brani, come al solito, predomina il power metal (8), segue però l'heavy metal (4), poi symphonic metal (2), e con un brano ciascuno epic metal, folk metal, melodic death metal, NWOBHM, Viking folk metal e rock (!!).
Vabbè, suppongo che il brano rock sia quello che desta più curiosità: anche se un po' mi vergogno (in confronto agli altri pezzi sembra pop!) ve lo svelo:
Silverback – Ammunition (2014)
Mi chiedo se si tratti di una cover perché il ritornello mi è familiare...

Conclusione: come al solito per il brano migliore rimando a un futuro nebuloso, fra qualche mese. Anticipo però che nella mia classifica temporanea primeggiavano tre brani: tutti e tre li ho già presentati e sono Full throttle, Burn in Hell e Ride on.

Nessun commento:

Posta un commento