«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

lunedì 10 dicembre 2012

Pigrizia e vignette

A volte sono motivato a disegnare nuove vignette (v. Legenda per la lista completa) mentre altre volte lo faccio controvoglia: può succedere che o la scadenza delle nuove mille visite al blog si avvicini (e io mi sono imposto di disegnare almeno due nuove vignette ogni volta) oppure che un marcatore abbia raggiunto un numero troppo alto di occorrenze. In entrambi questi casi raramente sono ispirato e il risultato ne risente.

Poi magari, già dopo qualche ora, riguardando il risultato ottenuto mi accorgo di difetti o di piccoli abbellimenti che migliorerebbero la vignetta. Qui però entra in gioco la pigrizia e raramente ne faccio qualcosa: in genere il problema non è ritoccare la vignetta, perché mi diverto a farlo, ma piuttosto aggiornare nel mio blog tutti gli interventi che contengono il collegamento alla vecchia vignetta per aggiornarli alla nuova versione...

Ad esempio, citando a memoria, ricordo di aver rimesso le mani sulla vignetta Problema, dove ho aggiunto un vulcano in eruzione sullo sfondo (*1):

o sulla vignetta Tasse dove, dimenticandomi la bozza, non avevo disegnato KGB in mutande:

Molto più numerose sono le vignette che per qualche motivo non mi convincono ma che, per pigrizia, non miglioro.

Ad esempio la vignetta Corsa ha lo sfondo spoglio: semplicemente qualche albero e magari una nuvoletta in cielo la migliorerebbero molto...

Oppure la vignetta Morale che, pur se già carina, sarebbe ancor migliore aggiungendo qualche quadretto sulla parete e magari un altro libro posato sulla scrivania con un titolo o copertina buffi...

Proprio oggi mi sono ritrovato in una di queste situazioni: ho riguardato la vignetta Donna e mi sono accorto che due piccole modifiche avrebbero potuto nettamente migliorarla.
Un po' grazie all'idea di scriverci poi sopra questo pezzo, ho vinto la pigrizia e in un minuto ho modificato l'immagine; sostituire i 12 collegamenti sparsi per il blog mi ha invece preso poco meno di cinque minuti...
I lettori possono adesso giudicare se ne valesse o no la pena!
Versione vecchia

Versione nuova

Nota (*1): certo di far cosa grata ripropongo tutte le mie vignette nel formato originale. Comunque vedi anche il corto Trucco bacucco...

Nessun commento:

Posta un commento