«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

domenica 8 luglio 2018

OPCW

Vabbè, 72 visite e (ovviamente!) 0 commenti a Chi vuole la guerra del 13 aprile 2018 (andate a rileggerlo), poi dopo quasi tre mesi: OPCW Issues Fact-Finding Mission Reports on Chemical Weapons Use Allegations in Douma, Syria in 2018 and in Al-Hamadaniya and Karm Al-Tarrab in 2016 da www.opcw.org (Organisation for the Prohibition of Chemical Weapons).

L'ente sovranazionale per il controllo sull'uso delle armi chimiche ha stabilito che: «...The results show that no organophosphorous nerve agents or their degradation products were detected in the environmental samples or in the plasma samples taken from alleged casualties....».

Il “no” nella frase precedente è piccino ma importante: come io avevo già stabilito basandomi sulla logica non aveva senso per Assad usare armi chimiche contro i civili. In altre parole aveva ragione il “cattivone” Putin e avevano mentito UK & C. Perché alla propaganda occidentale, anche in Italia, faceva comodo fingere così, dividere arbitrariamente fra buoni e cattivi: ovviamente i media staranno dando chissà quale rilevanza a questa notizia...

Il rosicone - 8/7/2018
Siccome sono un rosicone invidioso (v. No comments) voglio andare a vedere quale fu il pezzo del 14 aprile 2018 del viario Rem tene, verba sequentur. O anche no? per confrontarlo col mio (vedi sopra) dello stesso giorno.
Premetto che ancora non ho guardato e non ho idea di cosa troverò: ma è il divertente di questo esperimento!

Sigh... l'ultimo pezzo di quel viario è del novembre 2017 e non ha quindi senso confrontarlo col mio... peccato: penso che mi sarei divertito...

Rosico formaggio - 8/7/2018
Vagamente frustrato per il non esito del precedente esperimento ne ho fatto un altro: il solito amico citato nel pezzo No comments mi aveva mandato anche il collegamento a un articolo (Se mio figlio potesse capire) di un altro viario.

Pezzo ben scritto, sicuramente sincero, anche poetico: solo qualche allusione che non condividevo ma niente da dire, rientrava ampiamente nella libera opinione personale. Soprattutto non mi aveva dato motivo di rosicare perché aveva ricevuto zero commenti, ovvero la mia normalità!

Comunque, visto che si tratta di un sito ancora “vivo”, mi è venuta l'idea di andare a vedere cosa avesse scritto intorno al 14 aprile 2018. Ebbene le mie aspettative non sono andate deluse: l'articolo che idealmente fa coppia con il mio pezzo su Siria e armi chimiche è... la pubblicità a un formaggio! Ecco qui: Una farfalla non fa primavera (11/4/2018)...

Idea riprova! - 8/7/2018
Non ho potuto confrontare il mio pezzo del 14 aprile 2018 con il coevo di Rem tene, verba sequentur. O anche no? ma posso fare il contrario!
Tutti dottori (post ad altissimo contenuto di torpiloquio) fu scritto il 9 novembre 2013: cosa scrissi io in tale data?
...
Che sculo che ho! Il 9 novembre 2013 scrissi Listona musicale, un pezzo contrassegnato come “Peso”...

Beh, devo ammettere che quel giorno leggere Tutti dottori (post ad altissimo contenuto di torpiloquio) era decisamente meglio!

Tutto torna - 9/7/2018
Pensavo a come tutto sembra destinato a un certo obiettivo: banalmente scrivere il viario ha migliorato il mio stile ma mi ha anche aiutato moltissimo a imparare e memorizzare ciò che leggo o su cui rifletto. Questi elementi insieme hanno portato all'Epitome. In effetti gli elementi che hanno portato alla sua stesura sono così tanti e improbabili che sembra impossibile che tutti si siano realizzati...

Nessun commento:

Posta un commento