«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

martedì 7 aprile 2015

Risotto agli asparagi carciofati

Qualche giorno fa mi ero comprato quattro carciofi senza averne deciso che farne: poi mi decido, opto per un risotto e inizio a preparare. Troppo tardi mi accorgo che la mia confezione di riso è quasi vuota e che un'altra ha degli insettini dentro... Che fare?

Probabilmente avrei semplicemente potuto usare quanto già preparato come condimento per le paste ma, invece, ho un'altra idea: decido di usare un risotto agli asparagi di quelli già pronti!
Infatti questi risotti non sono mai molto “ricchi” e, in tutto, ci sarà un solo asparago liofilizzato e fatto a pezzettini: il risultato è che il loro sapore non è mai troppo forte (*1).

Come sospettavo il risultato è stato ottimo: credo che nessuno si sarebbe accorto che c'erano “tracce” di asparagi nel mio risotto ai carciofi!

Nota (*1): in verità questi risotti, se non vi si aggiunge almeno un battuto di cipolla, dado e parecchio parmigiano, sanno decisamente di poco!

Assaggio di TTIP - 13/4/2015
Leggete questo articolo del Sole24Ore.com: La guerra del fumo: disfida fra Philip Morris e Uruguay...

In verità non c'è niente da aggiungere: uno stato sovrano emana delle leggi per tutelare la salute dei propri cittadini e una multinazionale del tabacco ricorre a un tribunale internazionale per farle abolire.

Solo a me pare folle? Questo è ciò che ci aspetta, moltiplicato per mille volte, se il TTIP verrà approvato: quasi totale perdita della sovranità nazionale anche a scapito della salute pubblica...

Grande Zahn! - 13/4/2015
Dopo circa 20 anni sto rileggendo la trilogia di Timothy Zahn su Star Wars. Veramente scritta bene! L'autore è riuscito a riprodurre perfettamente l'ambientazione originale ed è facilissimo immaginarsi i protagonisti della pellicola impegnati in queste nuove avventure.
Non solo! La trama è bellissima: “realistica” come piace a me ma anche ricchissima di colpi di scena...
Non solo! Il “cattivo” della trilogia è uno dei personaggi più belli in cui mi sia mai imbattuto: il geniale Grande Ammiraglio Thrawn...

Magari George Lucas, invece di girare quei tre aborti di prequel, avesse usato questi tre libri come sceneggiatura per un sequel degno della trilogia originale...

Ieri sera ho letto: «“Ditegli che il codice di riconoscimento è: Hapspir, Barrini, Corbolan, Triaxis.” … “E il suo nome è?” … “Ditegli che mi ha conosciuto come la Mano dell'Imperatore.”» e sono andato in un brodo di giuggiole!

Cioccolata 2x rigovernare - 14/4/2015
Non sono sicuro di averne già scritto ma una delle mie caratteristiche è che non mi piace fare una sola cosa per volta: divento impaziente e inizio a pensare ad altro...
Ad esempio con la chitarra, appena prendo confidenza con un brano, mi distraggo pensando ad altro mentre lo suono.

Uno dei miei problemi è rigovernare: di solito lo faccio durante le piccole pause mentre preparo da mangiare ma non è molto efficiente passare più volte dal lavabo con le mani bagnate e insaponate al fornello per controllare un piatto...

Adesso ho la soluzione: ho trovato del cioccolato in polvere per preparare la cioccolata calda. Di solito occorre un sacco di tempo e di attenzione perché le istruzioni indicano di mescolare continuamente. In realtà ho scoperto che col microonde posso girarla una sola volta: l'unico problema è che devo usare la potenza minima e aspettare 8 minuti. Indovinate cosa faccio durante l'attesa...

Due Icaro della polvere - 15/4/2015
Mi sto stufando... Ecco le ultime due registrazioni del 13 e del 14 aprile; un solo tentativo per giorno:
Icaro del 13 aprile
Errori:
2' 22” Parte difficile: grande difficoltà a tenere il ritmo e stoppare con la mano dx.
3' 20” “Chi sono? Dove sono?” In un passaggio tutto uguale e facile mi distraggo e, preso dal panico, ho un vuoto di memoria. Perdo un paio di battute prima di riprendere a suonare. Rimango scosso e le imprecisioni aumentano.
3' 50” Passaggio che mi resta sempre ostico: devo spostare rapidamente la mano sx da una parte all'altra del manico e centrare con l'anulare il 14° tasto della 2° corda. In questo caso sbaglio la prima nota, non riesco a riprendermi bene e i bending successivi ricordano un gatto stonato...
4' 15” Questo passaggio è facile ma sono stanco e frustrato dagli errori precedenti...
Voto: 3-

Icaro del 14 aprile
Errori:
1' 38” anticipo di ¼ una battuta
2' 18” PC bicorde (e di 4/4) plettrando una sola corda...
2' 23” Solita parte difficile con inizio incerto a causa del precedente errore...
3' 04” Incertezza sul ritmo di una battuta (a volte la prima nota è di 2/4 mentre altre è ¼ + ¼)
3' 50” Solito passaggio ostico: stavolta do un'unghiata terribile a una corda innocente. Comunque la rimanente parte finale è molto migliore della prova del giorno prima.
Voto: 3½

Nessun commento:

Posta un commento