«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

lunedì 13 agosto 2018

2° trimestre 2017

Alcuni pezzi sono impegnativi e faticosi e li scrivo solo perché mi sembra giusto farlo, altri sono leggeri e divertenti... ma non li scrivo perché mi dimentico di farlo!

Un tipo di pezzo che mi piace scrivere è quello sui candidati “Wow” del mese. Forse è bene riepilogare l'idea perché ormai sono anni che non ne scrivo...
In teoria, dopo tre mesi, dovrei segnalare un certo numero di pezzi come “candidati Wow” del mese fra i quali, a mio insindacabile giudizio, ne scelgo uno al quale attribuisco, appunto, il marcatore “Wow”.
Personalmente mi piace “risfogliare” il mio ghiribizzo e rileggere quanto scritto: non sempre, ma a volte ci metto dentro dei pezzettini di me e questo mi rende cari alcuni articoli; anche soppesare, valutare e confrontare fra loro i miei articoli è divertente così come riassumerne in poche parole il contenuto...
In pratica però me ne scordo regolarmente e rimango indietro di molti mesi: ad esempio adesso gli utlimi “Wow” che ho indicato sono per i mesi del primo trimestre del 2017!

Me ne sono ricordato oggi perché ho appena terminato una nuova vignetta per il marcatore “Previsione” e commentare le nuove vignette è un'altra cosa che mi piace ma che poi dimentico...
Anche la precedente vignetta per il marcatore “Aristotele” è “nuova”: probabilmente la completai un mese o due fa, iniziai subito dopo quella per “Previsione” ma la lasciai ammezzata e, come detto, solo oggi mi sono ricordato di terminarla.
Per la vignetta di Aristotele mi sono basato sulla foto di una famosa scultura: gli ho dato la forma della testa corretta e i connotati di KGB ma non ne sono molto soddisfatto: la forma della testa è troppo caratteristica per essere tralasciata; comunque, per una volta, può essere una piacevole variante.
Anche la vignetta “Previsione” non è niente di eccezionale: carina ma niente di che. Soprattutto ne avevo bisogno visto che ho ben 36 pezzi con tale marcatore!

Passiamo quindi ad annunciare ai candidati “Wow” del secondo trimestre del 2017.
Aprile 2017:
Mese con qualche pezzo discreto ma non abbastanza da meritare la candidatura al “Wow” con un'unica eccezione.
Mistero Lincoln: mi ha divertito rileggere i diversi passaggi di questa mia “indagine”. È un piccolo mistero che fa riflettere...

Maggio 2017:
Mese decisamente più ricco di buoni pezzi: probabilmente ne avrei potuti aggiungere un altro paio ma non ho voluto esagerare...
Schiavitù romana (1/2): ottimo pezzo che deve tutto alla meravigliosa monografia su cui è basato (e che apre gli occhi).
Unforgiving, gli spietati: una bella recensione di una bella pellicola.
Pensieri in libertà vigilata: come suggerisce il titolo è curioso di come i pensieri si strattonino l'un l'altro finendo per incamminarsi in territori sconosciuti. Gli esempi riportati mi sembrano notevoli.
Camminare sotto il sole del primo pomeriggio fa bene... o no?: una strana esperienza: per chi pensa che la vita non sia solo ciò che sembra...

Giugno 2017:
Anche questo fu un buon mese. C'erano un paio di altri pezzi che ero tentato di aggiungere ma mi sono parsi troppo personali e astratti...
Definizioni: KGB, dopo averle disprezzate per 40 anni, scopre l'utilità delle definizioni.
Sillabe e haiku: carino l'haiku...
Guglielmo Tsunetomo: un bel pezzo, poco da dire. È un peccato che così poche persone mi leggano...

Conclusione: prima o poi, non faccio previsioni, mi ricorderò di assegnare i “wow” anche per i mesi successivi!

Nessun commento:

Posta un commento