«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

lunedì 14 maggio 2018

Fiorame 7

La sensazione è che per ogni fiore che riesco a identificare (o che CREDO di identificare) ne sbucano altri tre!
Inoltre sono di nuovo rimasto indietro con le foto anche se non è proprio tutta colpa mia: una volta sono uscito e, dopo cinque foto, mi sono accorto di avere la batteria completamente scarica; qualche giorno fa invece sono stato vittima di un violento temporale...
Oggi comunque è stata una bella giornata soleggiata e ho potuto fotografare molti nuovi esemplari.

Come al solito presento prima i fiori “identificati”, poi quelli con qualche indizio (come il genere) e infine quelli (molto numerosi) di cui non ho idea di cosa si tratti...

Fiori (abbastanza!) identificati:
Trifoglio dei prati - Trifolium pratense (fabacee)
Secondo il manuale un'altra specie molto simile è il trifoglio medio che però, in genere, ha capolini singoli invece che doppi (e a stadio di sviluppo diversi) come il trifoglio dei prati. Osservando varie foto mi sono convinto che si tratti proprio del trifoglio dei prati.

Fiori con qualche indizio:
Questo sono abbastanza convinto che sia un cerfoglio (genere chaerophyllum) ma sono meno sicuro della specie: il mio manuale me ne mostra almeno un paio molto simili ma ormai ho imparato a non fidarmi. Ho infatti capito che le specie che crescono dalle mie parti sono sempre la varietà o comune, o selvatica, o dei campi, o volgare o simili e non le specie più particolari presenti nel mio libro. Aggiungo anche che di questi fiori è pieno!

Per questo fiore sono ancora più incerto: osservando il mio manuale (i cui disegni sono molto piccoli) potrebbe trattarsi di un crescione (genere rorippa, famiglia brassicacee) ma anche di una senape, in particolare della senape nera (Brassica nigra, famiglia brassicacee). Sfortunatamente non ho una buona foto delle foglie anche se, le più simili, mi sembrano sempre quelle della senape...

Anzi, forse la confusione deriva dal fatto che ho fotografato entrambi i generi di fiori: le seguenti infatti assomigliano di più al crescione (crescione radicina - Rorippa sylvestris) che alla senape:

Sono abbastanza convinto che questa sia una cicerchia (genere lathyrus): il mio manuale me ne presenta tre specie che però, per motivi diversi, non corrispondono del tutto con quella da me fotografata.
Ad esempio il fiore della Cicerchia primaticcia sembra proprio uguale al mio, però lo stelo non ha ali; la cicerchia montana corrisponde per le ali allo stelo ma le foglie sono diverse; la cicerchia silvestre invece dovrebbe avere delle ali anche ai piccioli delle foglie, mentre nel mio caso le foglie non hanno piccioli!
Scommetto che, tanto per cambiare, la mia specie di cicerchia è quella o comune o dei campi o volgare...

Fiori Sconosciuti:
Acetosella articolata - Oxalis articulata (Oxalidaceae)
Questo è quello che io chiamo comunemente trifoglio ma ormai, grazie a ricerche precedenti, so già che non ha nulla a che vedere col genere trifolium. Sul mio manuale non c'è ma non dispero di scoprire poi qualcosa su Google cercando “trifoglio rosa” o qualcosa del genere...
Modificato 14/5/2018: detto fatto! Ho cercato "Trifoglio rosa" e Google mi ha subito restituito il nome della scientifico della pianta (curiosamente originaria del Sudamerica).

Silene Bianca - Silene Alba (Caryophyllaceae) - 80%
Con questo fiore le possibili somiglianze sono troppe: centocchio dei boschi, silene ciondola, peverina a foglie strette e, molto più probabilmente, nessuna delle precedenti!
Modificato 18/5/2018: La mia amica mi ha fatto notare che questa potrebbe proprio essere la "Silene Bianca"! In effetti i fiori li trovo sempre chiusi, tanto che credevo che dovessero ancora sbocciare, ma invece si aprono solo a sera. È la pianta che avevo confuso con la "Peverina dei campi" in Fiorame 4!

Questo fiore secondo me è una varietà di veronica: in passato (v. Fiorame) avevo identificato la veronica dei campi e questa piantina gli assomiglia molto. Di sicuro non è una menta: le foglie sfregate sono piuttosto puzzolenti...

Non ho idea di cosa possano essere...
Modificato 18/5/2018: La solita amica, di nonno botanico, ha fatto un po' di luce: dovrebbe essere una campanula ma non è chiara la specie. Nel mio manuale assomiglia abbastanza alla "Campanula bienne" ma nel disegno i petali sono molto più scuri. Ho però ormai capito che quando la somiglianza non è totale, significa che si tratta di un'altra specie: per questo non ho ancora aggiunto la didascalia.

I fiori, e soprattutto la loro disposizione sullo stelo, ricordano quelli della salvia spuria (salvia verticillata, delle lamiacee) però le foglie sono molto diverse. La prossima volta che l'incontro provo a strofinarne una foglia per sentire se ha un buon odore...

Foto bonus:
Cespuglio di (credo) rosa canina lungo la strada e particolare del fiore...

Nessun commento:

Posta un commento