«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

venerdì 23 febbraio 2018

Telecom Odissey 19

Dallo scorso corto Telecom Odissey 18 del 5 febbraio sono successe diverse cose ma non ho avuto voglia di appuntarmele.
1. L'intervento dell'operatrice (il 5/2) che mi aveva cambiato il “profilo” mi aveva riportato la velocità a valori accettabili, diciamo sui 3Mbit.
2. Ero in attesa dell'intervento alla linea a circa 1Km da casa mia: secondo me non mi interessava direttamente ma fino a quando non aggiustavano tale problema non aveva senso insistere affinché riparassero/sostituissero il cavo a 100m da casa mia.
3. Ho cambiato operatore! Sono passato a Fastweb: ho solo una lieve speranza che le cose migliorino ma sono sicuro che non possono andare peggio... e comunque spenderò sensibilmente meno.

Intorno al 7 febbraio giorno più o giorno meno hanno cambiato il palo rotto a 1Km da casa mia ma senza cambiare i cavi: neppure quelli danneggiati in maniera ridicola e rattoppati in più punti! Quindi ovviamente l'intervento non ha minimamente migliorato la situazione...
Nel frattempo la mia linea ha continuato a degradarsi sempre più, in genere dopo giornate di pioggia. Più volte ho ricontattato il 187 spiegando che cambiando il mio “profilo” riuscivo a navigare seppure lentamente e ogni volta ho avuto un po' di “sollievo” ritornando a navigare seppure via via sempre più piano. Poi due giorni fa, il 20 febbraio, ho scoperto l'arcano: cambiare “profilo” significa abbassare la velocità in maniera che la linea diventi più stabile. Il problema, mi ha spiegato però l'ultima operatrice con cui ho parlato, è che ormai ho il profilo da 2,2Mbit e di più bassi non ce ne sono!
In realtà in questi giorni (dall'ultima pioggia) in pratica viaggio sotto 1Mbit e spesso non ho proprio linea: inoltre si sentono tutta una serie di interferenze (anche a router spento), non presenti lo scorso novembre, che indicano chiaramente che il cavo si sta deteriorando sempre più...
Ieri, il 21/2, sarebbe dovuto intervenire il tecnico locale ma non si è visto nessuno. Oggi ho richiamato il 187 e mi è stato detto che l'intervento sarebbe stato fatto in giornata. Nessuno si è fatto vivo o mi ha telefonato ma in tarda serata devono avermi ricambiato profilo rialzando la velocità massima: adesso infatti riesco a stare connesso solo per pochi secondi prima di riperdere la linea.
Domani mattina richiamo e spiego che la “soluzione” ha peggiorato il problema.

Conclusione: fra il 5 e il 20 febbraio la mia chiamata iniziale deve essere stata chiusa (probabilmente quando la mia velocità era tornata sui 3Mbit) senza che fosse stato fatto niente anche perché io avevo abbassato la guardia. Adesso però la situazione è tornata a essere drammatica e quindi nei prossimi giorni gli starò col fiato sul collo: se mi riesce collegarmi cercherò di scrivere le mie critiche sul sito. Ho infatti notato che se lascio dei messaggi scritti mi prendono molto più sul serio: suppongo che una volta che quando un messaggio è inserito nel loro DB poi anche chi controlla (gerarchicamente) i tecnici può leggerli e, via via che un problema sale di priorità, diviene sempre più probabile che lo faccia e capisca come stanno le cose, ovvero chi non lavora e chi fa il proprio dovere; invece se ci si limita a parlare con il 187 tutto rimane nebuloso e la voce del cliente (la mia!) non viene ascoltata...

Nessun commento:

Posta un commento