«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

lunedì 26 maggio 2014

La lezione politica di Renzi

[Pezzo, riservato a chi non ha votato PD, scritto nel momento di massimo (credo) sconforto...]

Da non fare:
  • Mettere persone oneste a lavorare come matti in Parlamento
  • Mettere persone laureate a lavorare come matti in Parlamento
  • Mettere persone giovani a lavorare come matti in Parlamento
  • Non tenersi un soldo dei “rimborsi” elettorali indebitamente percepiti
  • Non fare nessun voto di scambio
  • Credere nella solidarietà
  • Volere il bene dell'Italia e degli italiani
  • Cercare di informare gli italiani e di farne crescere la coscienza civica
  • Dire parolacce nei comizi

Da fare:
  • Distruggere l'MPS
  • Regalare 7,5 miliardi della Banca d'Italia (degli italiani) a banche private
  • Buttare e/o regalare miliardi alle mafie per un buco sotto le Alpi e con l'Expo
  • Acquistare decine di F-35 inutili per svariate decine di miliardi
  • Svendere all'estero le multinazionali pubbliche
  • Svendere all'estero beni pubblici come spiagge e musei
  • Mantenere l'acqua privata (e sempre più cara) contro il volere degli italiani
  • Gestire il problema dei rifiuti con nuovi inceneritori: tanto per Renzi "fanno bene alla salute"
  • Fare un governo con tante figlie di papà dalla faccia pulita e nascondere i nomi più loschi fra i sottosegretari
  • Distruggere l'economia (piccola e media lasciando mettersi in salvo la "grande" degli amici...)
  • Disintegrare la sanità pubblica
  • Fingere di abolire le province aumentando le poltrone e i costi
  • Piegarsi a tutti i diktat tedeschi e americani
  • Tenersi tutti i “rimborsi” elettorali indebitamente percepiti
  • Usare le istituzioni pubbliche come poltronifici e fabbriche di consenso
  • Abolire i diritti rimasti dei lavoratori
  • Ridurre le libertà individuali degli italiani
  • Stravolgere la Costituzione a proprio piacimento
  • Ridurre le pene per i mafiosi e per i politici corrotti
  • Negare un futuro decente ai giovani italiani
  • Aumentare tasse per 1000€ annui procapite (vedrete nei prossimi mesi)
  • Dare un “bonus Renzi” di 80€ in bustapaga

Il PD di Renzi stravince ma l'Italia degli italiani straperde.
Le bugie e le promesse a vanvera sono state confuse con reali speranze: Renzi ha dimostrato, con la prova del voto, di essere il vero demagogo. La cosa più triste è che basta pure poco: il favore degli italiani si compra con 80€...

Il mio consiglio a coloro che non hanno santi in paradiso (leggi PD) è il seguente:
  1. Se avete meno di 40 anni emigrate all'estero: io consiglio Australia e penisola scandinava (fingetevi etiopi) mentre eviterei la Germania perché si starà già attrezzando per fregare i giovani italiani in cerca di lavoro
  2. Se avete fra i 40 e i 65 anni cercate di tirare avanti per altri 5-10 anni e poi suicidatevi
  3. Se avete più di 65 salutate i nipoti emigranti, godetevi gli anni rimasti e credete alla ninna nanna della tivvù. Tanto quando morirete, senza pensione né sanità pubblica, sarete troppo rincoglioniti per capire di chi è stata la colpa...

Comunque adesso alla domanda "Gli italiani si meritano il disastro socio/economico attuale?" abbiamo la risposta: sì, lo hanno votato.

[Nei prossimi giorni qualche critica costruttiva al M5S...]

Nessun commento:

Posta un commento