«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

lunedì 12 luglio 2010

Conclusioni mondiali

Finalmente, ieri sera, i mondiali di calcio si sono conclusi.
Nei giorni scorsi mi ero astenuto dal dire la mia su vari argomenti calcistichi perchè volevo valutare la situazione a "bocce ferme", ovvero, a mondiali finiti.

Proverò a trarre le mie conclusioni su cosa rimarrà di questo mondiale, sia in positivo che in negativo.

In positivo mi hanno colpito:
  • I replay: molto belle le immagini super-rallentate. Anche le riprese in generale mi sono parse di ottimo livello.
  • Onestà (sportiva) Sudafrica: io mi aspettavo qualcosa come ai mondiali di Corea/Giappone quando, la Corea del Sud, a forza di aiuti arbitrali, fu fatta arrivare fino ai quarti. Invece, il Sudafrica, non ha avuto nessun aiuto ed è uscito, a testa alta, alla prima fase. Tanto di cappello.
  • Stadi belli: poco da aggiungere: gli stadi erano tutti molto belli.

In negativo:
  • Vuvuzela: in realtà meriterebbero un post di "maledizione" a parte. Queste fastidiosissime trombette sono state la piaga delle prime giornate fino a quando, i network televisivi, non sono riusciti a filtrarle via. A mio parere, la vuvuzela, è lo strumento perfetto per permettere agli idioti di disturbare chi vuole seguire in pace la partita: facile prevedere che il successo in Italia sarà notevole.
  • Jumanji: o Balubo o Jutella o come si chiama... Il peggiore pallone da calcio mai realizzato! Per aumentare lo "spettacolo" il pallone era stato reso ancora più leggero affinché le traiettorie fossero imprevedibili: peccato però che, i calciatori, non fossero neanche in grado di inquadrare la porta...
  • Cerimonia di apertura: triste... I media ne hanno lodato la sobrietà e lo stile africano. A me è sembrata frettolosa e povera.
  • Errori arbitrali: gli errori ci sono sempre stati solamente che, grazie alle molte inquadrature e agli ottimi repley, in questi campionati sono stati evidenziati al massimo. Memorabile la pantomima di Rosetti col guardalinea Airoldi!
  • Pochi raccattapalle: come mai? che problema c'era ad avere 20 raccattapalle invece che 6? Inspiegabile...


Un commento a parte merita la mia previsione, rivelatasi completamente errata, annunciata in Uffa ancora calcio!.
In quel post avevo vaticinato una strage di turisti che non si è assolutamente verificata.
Avevo previsto 40 morti: fino all'ultimo ho sperato in qualche piccola strage che facesse almeno una decina di vittime ma, invece, niente...
Avrei dovuto documentarmi meglio: pochi giorni dopo l'inizio del mondiale ho scoperto che gli omicidi sono estremamente circoscritti in alcune aree più povere e degradate. Inoltre l'afflusso turistico deve essere stato relativamente moderato.
Comunque, chi mi legge ma non mi conosce, sappia che è ESTREMAMENTE difficile che io sbagli così clamorosamente una previsione! Mi servirà da lezione. Spero...

Nessun commento:

Posta un commento