«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

mercoledì 5 gennaio 2011

Librivaro

Oggi ho accompagnato mio padre a casa dello zio per esaminare i suoi libri e vedere se c'era qualcosa che mi interessasse.
Non avendo troppo tempo a disposizione ho potuto esaminare solo una frazione dei libri disponibili però qualcosa ho trovato...
  1. “Teodora Imperatrice di Bisanzio” (G. Beltrami, Ed. Diehl, Firenze, 1939). Teodora è un personaggio storico che mi ha sempre profondamente incuriosito (vedi Los tres tenores). Finalmente potrò documentarmi per bene!
  2. “Io Claudio” (Robert Graves, Bompiani, Milano, 1935). Anche l' “autobiografia” di Claudio mi interessava: soprattutto sono curioso di vedere se è all'altezza delle “Memorie di Adriano”...
  3. “Augusto” (Ettore Fabietti, Ed. A. Barion, Sesto San Giovanni, 1937). Augusto mi attrae poco però è forse il personaggio più importante della storia romana...
  4. “Catilina” (Pietro Zullino, Rizzoli, Milano, 1985). Mio zio ce l'aveva con Catilina. Ricordo che rimase particolarmente indignato quando scopri che a Cutigliano esiste una piazza che porta il suo nome (da quelle parti Catilina fu sconfitto e ucciso)...
  5. “Tiberio o la spirale del potere” (Lidia Storoni Mazzolani, Rizzoli, 1981). Su Tiberio ho già letto una monografia: sarà interessante scoprirne le differenze...
  6. “La caduta della monarchia: 1792” (Raffaele Ciampini, Ed. L. Cappelli, Rocca San Casciano, 1934). Un intruso! Questo deve averlo messo mio padre nella mia scatola...
  7. “Storia dell'India” (H. Kulke, D. Rothermund, Garzanti, 1991). Dell'India non so praticamente niente: una panoramica storica mi interessa...
  8. “Adelchi” (A. Manzoni, Paravia). Non ho trovato l'anno di stampa però sembra vecchio: al suo interno appunti di scuola di mio padre! Preso su sua esortazione: dubito che lo leggerò...
  9. “Condottieri italiani in Germania” (V. Mariani, V. Varanini, Garzanti, Milano, 1941). Mi incuriosiva...
  10. “Benedetti italiani” (Malaparte, Ed. Vallecchi, Firenze, 1961). Consigliato da mio padre. Altri 5 o 6 volumi dello stesso autore disponibili...
  11. “Poeti Greci” (S. Centofanti, Società Editrice Fiorentina, Firenze, 1841). Sì, l'anno è 1841 e non 1941. Non mi interessa molto ma è veramente un bel volume!
  12. “Enciclopedia moderna per la casa” (Ing. Italo Ghersi, Ed. Hoepli, Milano, 1924) Un libretto incredibile! Quando avrò tempo/voglia ci farò un post perché merita!
  13. “A study of history” (Arnold J. Toynbee, Oxford University Press, 1963). Chi ha letto qualche libro di storia conoscerà il nome dell'autore e questa sua mastodontica opera in 10 (!) volumi. Dubito che ne leggerò più di qualche frammento sparso ma, come scritto, sono un classico... Ah, sono in inglese


Oltre a questi libri ne ho trovati almeno altre 5 volte tanti che mi interessavano meno e altrettanti che invece non mi interessano per niente (storia contemporanea, economia, bridge, viaggi, etc...).
Molti di questi libri sono piuttosto vecchi ma solo perché abbiamo iniziato a “pulire” la libreria più vecchia...

1 commento:

  1. FMD ha scritto... e verso Montecatini c'è la torre di Catilina... :-)

    RispondiElimina