«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

sabato 21 maggio 2011

Scarso interesse

Qualche giorno fa (vedi Stufetto) mi ero ripromesso di scrivere solo post interessanti ma questo non lo è.
Cioè è interessante per me ma dubito che lo sia per i miei lettori...
Anzi, è improprio dire che per me sia “interessante”: è più che altro un pensiero che mi ossessiona e che, ogni volta che guardo la TV, mi torna in mente.

Si tratta del serial (vedi Tragedia in serie) che mi era piaciuto tanto ma che però è stato cancellato: “The Gates”.

Cancellato a causa dei bassi ascolti. Eppure non riesco a capire perché non sia piaciuto.
La trama era ottima: uno dei pochi serial con colpi di scena che mi sorprendevano realmente. Anche l'idea di fondo e l'atmosfera in generale mi piacevano molto. Eppure...

Così, assodato che il mio gusto non è quello del grande pubblico, ho cercato di intuire quali potessero essere le ragioni del flop.

Un primo sospetto è Rhona Mitra (*1) la star (il suo nome era il primo che appariva nella lista degli attori) del programma. È totalmente inespressiva: la faccia è paralizzata dal botulino e le labbrone di silicone hanno solo due espressioni: una imbronciata e un'altra molto imbronciata. È un peccato perché gli altri attori sono scelti benissimo e tutti adatti alla parte che recitano. Lei invece è antipatica, noiosa e non riesce assolutamente a coinvolgere lo spettatore. Possibile che da sola sia riuscita ad affondare lo show? Non credo...

Un'altra causa del flop potrebbe essere il target di telespettatori non ben definito.
Mi spiego meglio: la trama segue due storie non ben amalgamate fra loro.
La prima storia è incentrata sull'amore adolescenziale fra una ragazza (mezza demone succube) e un ragazzo normale ai quali vanno aggiunti l'ex di lei (un ragazzo lupo mannaro) e una seconda ragazza (una lupetta mannara) innamorata del ragazzo mannaro e che, nel tentativo di ingelosirlo, flirta per qualche puntata col ragazzo normale.
La seconda storia ha invece uno stile indefinito da giallo/thriller/drammatico con l'accento più su un elemento che su un altro in base alla puntata (c'è anche un episodio horror!).
La prima storia, rivolta a un pubblico giovane, non si intreccia quasi per niente con la seconda, adatta a un pubblico più maturo, se non nell'ultima puntata. Può darsi che questo tipo di mix, che voleva andare incontro ai gusti di un'ampia fascia di pubblico, abbia invece finito per non soddisfare nessuno...

Conclusione: io ci medito e ci rimedito sopra ma il fatto è che il serial è stato cancellato...

Comunque qualcun altro ha visto questa serie oltre a me? Se sì gradirei MOLTISSIMO del feedback sotto forma di commento al post o anche privatamente via email...

Nota (*1): Colpo di scena! Consultando wikipedia ho scoperto che Rhona ha solo 34 anni! Io pensavo che ne avesse 40 portati male o 50 portati bene (diciamo 45 anni, va...)...

Nessun commento:

Posta un commento