«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

lunedì 16 maggio 2011

Scarpa che respira

Ultimamente c'è una “strana” pubblicità che periodicamente appare su vari canali.
L'aggettivo “strano” è molto soggettivo, credo anzi che la maggior parte delle persone trovino questo spot piuttosto insipido e noioso. E in effetti anche a me appariva così fino a quando non l'ho osservato con attenzione...

Si tratta della pubblicità di una nota marca di scarpe: la Ceox (vedi Nomi e Marchi per il motivo per cui li storpio...). Protagonista dello spot è un giovane uomo che chiede alla sua compagna di portargli le scarpe. Lei non le trova e lui le indica il posto esatto. La ragazza però risponde che là ha già guardato ma c'è solo la scatola vuota. Lui, con aria furba, le spiega che la scatola non è vuota ma sono le scarpe a essere leggerissime...

Sembrerebbe che non ci sia niente di strano in questa trama, vero? Anzi, è così banale da risultare scialba, quasi noiosa...
Ma le pubblicità sono fatte per vendere i prodotti reclamizzati non per annoiare. Possibile quindi che ci sia un messaggio inconscio nascosto dietro a quello ovvio e superficiale?

Credo che questo sia proprio il nostro caso.
L'ambientazione, una casa bella e ben arredata, suggerisce che il protagonista goda di un discreto benessere: ma questo è esplicito ed evidente a tutti.
Piuttosto è il rapporto con la sua compagna che colpisce.
Quando lui le chiede di portargli le scarpe non aggiunge un “per favore” ne tanto meno la ringrazia quando lei gliele porge (a dire il vero non sono sicuro che si veda lei passargliele: sto citando questa pubblicità a memoria...). Si potrebbe ipotizzare che i due fra loro non si formalizzino o che ci sia comunque un equilibrio di reciprocità sotto questo aspetto. Il finale dello spot però smentisce questa ipotesi. Infatti quando lui le spiega che sono le sue scarpe ad essere leggerissime lei assume un'espressione stranamente felice e ammirata. Sembra che lo sguardo della donna dica “Ti ammiro moltissimo perché sei così tanto più intelligente di me...” e anche “...ancora una volta hai dimostrato di essermi superiore...”

A mio avviso, oltre al messaggio epidermico che le scarpe Ceox sono molto leggere, c'è anche un messaggio inconscio che dice “se acquisti queste scarpe la tua donna ti obbedirà docile docile perché tu sarai più intelligente di lei...”

Non so: bisognerebbe sapere se questo sia uno dei desideri dell'uomo italiano medio (o almeno dei potenziali acquirenti delle Ceox) o se questi abbia almeno un po' di voglia di rivalsa sulla propria compagna...

Non ne ho proprio idea: magari ho voluto leggere messaggi nascosti dove invece c'è solo trita banalità...

Nessun commento:

Posta un commento