«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

lunedì 9 maggio 2011

Pure troppe

A volte per giorni non ci sono notizie interessanti poi, all'improvviso, ne arrivano molte tutte insieme.

Su tutti i giornali online, fra le notizie secondarie, campeggia quella del controllore pugliese che ha detto a un immigrato irregolare (immagino senza biglietto) qualcosa del tipo “Spero che torni Hitler così quelli come te li mettono nei forni!”.
Non lo so, non posso essere più preciso perché non ho letto l'articolo. Infatti NON lo trovo assolutamente interessante. Una persona ha perso le staffe e ha detto cose che non avrebbe dovuto dire: la parola chiave qui è “perdere le staffe”. Normalmente una banale vicenda del genere sarebbe finita nel dimenticatoio ma questo tizio ha avuto la sfortuna di salire all'onore della cronaca. Adesso giornalisti e dirigenti delle FS potranno esercitare la loro ipocrisia facendo il tiro al bersaglio sul controllore “razzista”.

Continuano gli sbarchi a Lampedusa. Anche qui non mi stupisco visto il messaggio che si è trasmesso ai potenziali immigrati: “Venite illegalmente in Italia ed entrerete in Europa”.
Ovviamente manca la riprova che le cose sarebbero andate diversamente facendo come io avevo suggerito (vedi Immigrazione reloaded). Mi chiedo però perché questi immigrati, per venire in Europa, affrontano una pericolosa traversata in mare aperto invece di passare da altre nazioni come la Spagna o la Grecia? Forse perché sarebbero rimandati indietro?

Finalmente è stato acchiappato Osama (bisogna stare attenti e non confondersi con Obama!) così, appena si è saputo che era ancora vivo, si è avuta la certezza che era morto. Piuttosto ironico.
Certo che i punti oscuri della vicenda sono tanti e, anche per questo, mi sono astenuto da qualsiasi commento immediato...
L'aspetto torbido più eclatante è che gli USA avrebbero potuto tranquillamente prendere Osama vivo ma invece hanno preferito ucciderlo: evidentemente era una patata troppo bollente.
Dal punto di vista della lotta al terrorismo la sua cattura mi pare piuttosto irrilevante: tutto dipende se gli USA hanno davvero trovato informazioni utili nel suo computer per colpire Al Qaeda. Se sì allora l'attività dell'organizzazione sarà fortemente compromessa per almeno 5 anni, in caso contrario la morte di Osama sarà utile solo per la rielezione di Obama.

Ah, ecco! C'era un altro articolo (a parte quelli su Pippa!) che mi aveva colpito!
Infatti il mio cervello atrofizzato si ricordava che ce n'era ancora uno interessante ma non quale, così ho dovuto scorrere di nuovo il giornale per ricordarlo...
Si tratta di un “misterioso” decreto del governo per concedere le spiagge in appalto per un periodo di 90 anni.
Perché “misterioso”? Da una parte è evidente che tale provvedimento favorisca macroscopicamente un ristretto numero di persone: i gestori degli stabilimenti balneari. Però di solito, quando ci sono questi tipi di manovre, significa che dietro c'è una lobby magari politicamente trasversale (tipo i provvedimenti pro caccia). Ecco, lo strano o il misterioso è che non pensavo che i gestori degli stabilimenti potessero avere una forza tale da influenzare le decisioni del governo...
La motivazione "ufficiale" del provvedimento è sconcertante: “...Abbiamo fatto una norma di tutela del nostro territorio per evitare che vengano a occupare le nostre spiagge imprese straniere laddove abbiamo una tradizione e una presenza storica di operatori italiani...” (*1) dice il ministro dell'ambiente.
È da una vita ormai che sappiamo che uno dei punti cardine dell'UE è quello di dare pari opportunità di lavoro alle persone e alle aziende dell'unione, ora invece un ministro afferma che un provvedimento del governo è stato fatto proprio per ostacolare questo principio (che oltretutto garantirebbe maggiore concorrenza tutta a favore dei cittadini...).
Davvero in questo decreto c'è qualcosa di misterioso che mi puzza...

Nota (*1): Da questo articolo di Repubblica.it

Nessun commento:

Posta un commento