«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

domenica 1 gennaio 2012

Gennaio 2001

Ho deciso di accompagnare questi ultimi pochi mesi del 2012 che ci restano da vivere con estratti dalla mia “agenda” del 2001.
All'epoca, in velata polemica con l'azienda dove lavoravo, avevo trasformato un normale quadernone a quadretti in una pseudo-agenda dove, principalmente, mi appuntavo il lavoro svolto oltre a trascrivere varie informazioni utili.
Tutto questo era piuttosto noioso per i miei gusti e così “rallegravo” ogni mese con una frase scherzosa e, inoltre, mi divertivo ad assegnare un santo a ogni giorno lavorativo: ricordo che ci pensavo per alcuni secondi e poi scrivevo quello che mi passava per la testa. In generale tali nomi riflettevano l'umore della giornata o, almeno, del mattino!

Gennaio: “La carne fredda sta bene solo nella cassa di legno
Santi:
2: San Cacazio
3: San Pistacchio
4: Santa Coscia martire
5: San Termorio vescovo
8: San Spallato
9: Santa Evingorda
10: San Felice II papa
11: San Egisto apologeta
12: Santa Apoftegma vergine
15: Santa Prostata Apostata
16: San Pongo
17: San Scontento
18: San Fritto martire
19: Santa Granita
22: San Salame
23: Santa Frolla vergine
24: San Pancrazio protettore
25: San Malato
26: Santa Frittella
29: San Etero lo Zigota
30: SS. Perlana
31: San Stufo martire

Note ai Santi:
Per San Malato, il 25 gennaio, ero effettivamente malato.
Tre giorni su ventidue partirono male: ovviamente mi riferisco a San Spallato, San Scontento e San Stufo martire.
Per la cronaca il mio santo preferito del mese è San Etero lo Zigota...

Pagina di esempio:

Note alla pagina:
Edited: Dopo lunga riflessione ho deciso di censurare (in alto al centro) il nome dell'azienda per la quale lavoravo: non è che ne scrivo male ma, visto che tale nome comunque non aggiunge niente, ho deciso di toglierlo visto che non si sa mai...
Simpatica la precisazione del “formato” dell'agenda in alto a destra!
Al primo giorno di lavoro avevo annotato “Sole sorge alle 8:00 e tramonta alle 17:00” ma, giustamente, mi ero subito reso conto che il mio orario di lavoro era già annotato con precisione nella colonna con le ore...
Dalle note si capisce che lavoravo a un'applicazione web in PHP che usava come DB nientepopodimeno che Access!
Si può anche osservare come considerassi l'esistenza di un baco (vedi appunto del 4 gennaio) nel mio codice come un affronto personale e che quindi cercassi di eliminarlo con odio e spregio ("bacaccio schifoso").
Da notare come anche all'epoca evitassi accuratamente di fare ore di straordinario!

Nessun commento:

Posta un commento