«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

lunedì 1 aprile 2013

Bloggultime XII

Non è passato nemmeno un mese dal precedente Bloggultime XI che già ci risiamo!
Beh, parte del motivo è che scrissi tale pezzo con quasi un mese di ritardo rispetto al solito (*1) ma è comunque vero che i contatti sono di nuovo aumentati: ho infatti rieguagliato il mio precedente primato di 47 giorni. Sull'analisi dei contatti ci ritornerò in seguito e per adesso mi limito alla solita lista di informazioni:
  1. Shinystat: il 12 marzo sono tornato a 9 stelline
  2. Vignette:
    1. M5S: vignetta carina anche se un po' senza senso: mi piaceva l'idea di raffigurarmi “colpito” dalle “idee” del M5S!
    2. Elezione: questo è il mio nuovo capolavoro! Ci ho passato quasi un'intera domenica pomeriggio per realizzarlo (*2)...
  3. Altri 1000: contatti raggiunti il 29 marzo, ovvero in 47 giorni (per motivi di spazio il grafico riassuntivo è rimandato alla prossima volta!)
  4. Wow Gennaio: I candidati sono: Scipione e Annibale (un pezzo storico con qualche osservazione interessante); Il “mio” programma (ovvero la mia opinione su quanto andrebbe fatto in Italia: nonostante le analogie, il pezzo fu scritto prima di conoscere il M5S...); Apuleiata 7 (traggo riflessioni interessanti dallo spunto fornito da un brano dell'Asino d'oro) e Giorno della memoria (non le solite banalità sul “giorno della memoria”)
  5. Wow febbraio: I candidati sono: Stanza vuota (sui misteri della memoria); Paramorosonoide (5/10) (secondo me il capitolo migliore!); Zenit e nadir del troglodita (per quanto brutte non resisto al fascino delle mie poesie!) e... basta!

Nota (*1): da buon ossessivo/compulsivo mi piace impormi regole e, nel caso dei pezzi della serie Bloggultime, è quella di pubblicarne uno ogni 1000 contatti...
Nota (*2): avevo un'idea ben chiara della postura della modella ma il problema è che, non sapendo disegnare, ho dovuto cercare delle foto sulla rete.
Però, sebbene le foto di donne nude abbondino, la maggior parte di queste sono, come dire... ginecologiche? Le foto di schiena sono quasi una rarità! Alla fine ne ho trovata una che mi piaceva ma le braccia non erano nella posizione che volevo io: così ho cercato ancora fino a trovare un braccio destro e uno sinistro adeguati. “Adeguati” ma non perfetti! Il braccio destro lo volevo ripiegato sul davanti in maniera da farle tenere il reggiseno appoggiato lungo la schiena: il contrasto nero/bianco l'avrebbe evidenziato molto più che mostrarlo ciondoloni sullo sfondo grigio del marciapiede...
Anche il reggiseno l'ho trovato sulla rete mentre le calze sono interamente frutto del mio ingegno: da notare l'elastico che si tende. Anche le scarpe rosse sono fatte da me anche se, in questo caso, il risultato è tutt'altro che buono...
La testa ovviamente l'ho riciclata da altre vignette: chi vuole divertirsi può provare a identificarla in altre quattro (escluso quindi la presente) vignette!
Di seguito il collage da cui sono partito per disegnare la modella, il disegno senza calze e scarpe e il risultato finale:

Nessun commento:

Posta un commento