«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

martedì 1 giugno 2010

Uffa, ancora calcio...

Anche oggi, come ieri, volevo scrivere di tutt'altro: temo che finirò per dimenticarmi le cose interessanti di cui volevo scrivere...

Spunto 1: Voglio brevemente tornare su quanto scritto in Varie calcistiche e, per la precisione, sull'ultimo spunto, dove descrivo, i pochi minuti di presentazione della candidatura italiana per gli europei del 2016, che ero riuscito a guardare...
Temo di aver dato l'impressione che la presentazione fosse brutta: in realtà fu MOLTO brutta e, soprattutto, mi dette la sensazione di essere stata MOLTO improvvisata...
Ambra Diavolini (se era lei!) leggeva, urlando, sette parole in inglese, poi faceva una pausa, dava uno sguardo alla sua cartellina, e leggeva altre sette parole. Tutto questo senza riguardo per la punteggiatura o la logica delle frasi. La pronuncia mi era parsa ok anche se gravata da un pesante accento: quello che disturbava era la sensazione che non sapesse cosa stesse dicendo... ma magari è stata solo una mia impressione...
E poi, oltre a urlare ciò che leggeva, si muoveva, su e giù per il palco, gesticolando con il braccio libero: ok, forse sono di nuovo io che ho poca tolleranza per Ambra Diavolini (o le sue sosia...).
Poi, mi ero dimenticato di menzionare, vidi anche due spezzoni di filmati realizzati al computer: nel primo un pallone esplodeva e, all'interno dei frammenti, che vagavano per lo schermo, si vedevano immagini del campionato italiano (credo). Questi frammenti si muovevano per lo schermo, così, senza meta o scopo: a mio avviso sarebbe stato carino se, ad esempio, questi frammenti si fossero ricomposti formando il contorno della penisola italiana. Ma forse, come al solito, è colpa mia che non ho aspettato di vedere come finiva il filmato...
Il secondo è stato ancora peggiore: semplicemente delle scritte (tipo: fair play, passione calcistica, moderne strutture, capacità di accoglienza, etc), in varie lingue europee, che apparivano casualmente sullo schermo. Sia il primo filmato che il secondo davano l'idea che la federazione avesse voluto spendere pochissimo per presentare la candidatura italiana...

Spunto 2 Da molti anni seguo la situazione della criminalità in Sudafrica: per questo sono sorpreso che non siano stati rivolti, inviti alla massima prudenza, ai tifosi che andranno ad assistere ai mondiali. Non so, a qualcuno risulta che, da qualche parte (TV, giornali, etc...), sia stato spiegato come il Sudafrica abbia uno dei tassi di criminalità più alti al mondo? Beh, immagino che qualche cosa al riguardo sia stata detta ma, sicuramente, non è stata data abbastanza enfasi alla faccenda.
Il fatto che la nazionale brasiliana, alla scorsa confederation cup, abbia subito furti al suo albergo, mi sembra sia stata fatta passare per una sfortunata coincidenza... Eppure, anche l'altra settimana, ci sono stati nuovi furti eclatanti (vuoto di memoria: non ricordo a chi... ho cercato su internet e ho trovato solo la notizia di furti nelle stanze della nazionale egiziana ma sempre alla passata Confederation Cup...). Supponendo che le nazionali alloggino negli alberghi migliori e PIÚ SICURI, cosa succederà ai tifosi che occuperanno sistemazioni, non dico di terza, ma di seconda fascia?
La mia previsione è 40 morti e 1000 episodi di violenza (pestaggi, stupri, rapine violente...) ma la mia non è una stima è solo una cifra buttata così, tanto per dire... vedremo...
Ci sono troppe variabili in gioco per poter fare previsioni più precise: magari, già la settimana prima dell'inizio del mondiale, succederà qualche episodio particolarmente eclatante e allora i turisti inizieranno a stare molto più attenti...

Spunto 3Gli ultimi scarti di Marcello Pippi. Finalmente, a poche ore dalla scadenza dei termini, Pippi ha sciolto gli indugi e scartato i cinque giocatori in eccesso ancora aggregati alla nazionale.
Gli scarti sono: Sirugiu (un giovane portiere, nulla da dire); Castani (non lo conosco ma, nel dubbio, io avrei eliminato uno degli "zombie" tipo Zambrutto); fra i centrocampisti Dossu (anche in questo caso, Dossu non lo conosco, ma, sicuramente, io avrei eliminato lo "zombie" Micioso); gli attaccanti eliminati sono stati due: Bolero e Arancioni (Arancioni viene da un campionato sotto tono, così come Pavoncello e Giraldino, però, se recuperava un po' di condizione, poteva essere un'utile risorsa tattica. Bolero è un attaccante di peso: non segna tantissimo ma sa fare delle reti molto belle; io lo avrei portato al posto di Iaquarta).
Per giudicare la nazionale sarà fondamentale vedere quanti, dei giocatori "zombie", Pippi ha intenzione di schierare. Spero che la prossima amichevole ci dia qualche indicazione utile in maniera da capire se saremo in grado di superare la prima fase a gironi (per il primo match a eliminazione diretta la vedo comunque dura...).

Nessun commento:

Posta un commento