«[Figlio dell'uomo] Porgi l'orecchio e ascolta le parole di KGB
e applica la tua mente alla SUA istruzione
» Pv. 22,17

Qui si straparla di vari argomenti:
1. Il genere dei pezzi è segnalato da varie immagini, vedi Legenda
2. Istruzioni per i nuovi lettori (occasionali e non) qui
3. L'ultimo corto è questo

sabato 2 settembre 2017

"Wow" del 1° trimestre del 2017

Domani (oggi) non sarò a casa e quindi mi anticipo con un pezzo leggero. I “Wow” del primo trimestre del 2017: di seguito i candidati al “Wow” mese per mese...

Gennaio 2017: un ottimo mese. Tanti pezzi interessanti, anche se non eccezionali, oltre quelli qui di seguito elencati.
Programma Trump (1/6): Come al solito quando voglio premere il pezzo di una serie cito sempre e solo il primo anche se, in effetti, non è il migliore. A mio avviso la mia analisi, tutta tesa a cercare di comprendere se Trump rappresenti un populismo reale o apparente, è interessante.
Bufale cinesi: confronto la censura cinese e quella italiana.
L'uomo che sussurra alle renne (1/4): un'intervista in cui mi sono impegnato molto riascoltando meticolosamente la registrazione e facendo prima un colloquio preliminare per inquadrare l'argomento. Un architetto indubbiamente interessante.
Le scarpe assassine: un bel ricordo di mia mamma.

Febbraio 2017: di nuovo un buon mese con molti pezzi che quasi sfiorano la candidatura al “Wow”...
Sogno odissea: ma i miei sogni sono normali?
Ove navighi?: la mia “viariocronaca” della corsa in Finlandia del mio amico architetto. Un pezzo che fu per me massacrante ma che mi pare anche divertente e piacevole.
L'euro assassino: un pezzo di economia dove, con parole mie (quindi semplici ma forse non del tutto corrette), riassumo un concetto fondamentale tratto da Goofynomics.
Felicità e dovere: un pezzo di morale: curiosamente rileggendolo adesso mi sono accorto di aver interiorizzato diverse idee di Kant.

Marzo 2017: un mese molto più scarso dei precedenti: molti pezzi iniziano a dipendere in maniera più o meno marcata dalla lettura della mia epitome. Giusto così visto che quello era il suo scopo...
Il soldato romano: un bel pezzo basato su una bella monografia...
Succo di Trump: un'analisi dei primi mesi del governo di Trump interpretato alla luce della mia epitome.
Carattere e clima: un'intuizione interessante.

Conclusione: a breve scriverò il pezzo anche sul secondo trimestre del 2017 così mi rimetterò in pari...

Nessun commento:

Posta un commento